FANDOM


Aino
Aino
(アイノ, Aino)
Debutto
Anime Naruto: Shippuden #460
Doppiatori
Seiyu Ayako Takeuchi
Informazioni
Sesso Gender Female Femmina
Stato Deceduta
Altezza Parte II: 159.7 cm
Occupazione Attendente de Signore del Paese degli Antenati
Fedeltà Land of Ancestors Symbol Paese degli Antenati

Aino (アイノ, Aino) era una serva di Tenji, signore del Paese degli Antenati e damma di compagnia di Kaguya Otsutsuki dopo il suo arrivo.

Aspetto

Aino aveva lunghi capelli neri legati in una crocchia e occhi castani. Indossava l'uniforme abituata alle assistenti adatte alle donne della sua epoca con una bandana rosa.

Personalità

Aino era una ragazza rispettosa e compassionevole. Kaguya sembrava prendersi cura di lei profondamente, proteggendola senza pensarci due volte ed era apertamente devastata quando fu uccisa. Aino ha anche curato profondamente la felicità e il benessere di Kaguya, diventando visibilmente felice che Tenji e Kaguya trascorressero più tempo insieme e sacrificando la sua vita senza esitazione per proteggere i bambini non ancora nati di Kaguya. Anche con il suo respiro morente, supplica Kaguya di dare alla luce bambini sani.

Storia

Aino visse un intero millennio prima dell'inizio della storia principale. Ha lavorato come attendente dell'imperatore della Terra degli Antenati. Dopo essere arrivato sulla Terra, Kaguya fu trasformata in concubina di Tenji e ordinò ad Aino di servire come assistente personale di Kaguya che sembrava essere più aperta con lei di quanto non lo fosse con la maggior parte delle informazioni sull'Albero Divino.

Dopo qualche tempo, il Paese di Quello iniziò a molestare del Paese degli Antenati e successivamente iniziò a chiedere la proprietà della Kaguya. Per proteggerla, Aino portò Kaguya a nascondersi ma quando furono attaccati, Kaguya proteggeva Aino e fuggì con lei.

Aino s death

Aino si sacrifica per salvare Kaguya.

In fuga, Aino fu protetto da Kaguya fino a quando non raggiunsero l'Albero del Dio. Aino si rese presto conto che Kaguya era nelle prime fasi della gravidanza e che la indeboliva. Senza pensarci due volte, Aino si sacrificò per proteggere Kaguya e i suoi bambini non ancora nati. La sua morte ha visibilmente inorridito la Kaguya di solito con la faccia di pietra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.