FANDOM


Akamaru

Akamaru p1

Akamaru part II

Akamaru (epilogue)

(赤丸, Akamaru)
Debutto
Manga Naruto #39
Anime Naruto #23
Informazioni
Compleanno 7 Luglio
Sesso Gender Male Maschio
Specie Cane
Età Prima Parte: 3-4 anni
Seconda Parte: 6-8 anni
Altezza Prima Parte: 28-29,1 cm
Seconda Parte: 127,2 cm
Peso Prima Parte: 5,1-5,3 kg
Seconda Parte: 80,5 kg
Fedeltà Konohagakure Symbol Villaggio della Foglia
Gruppo Team Kurenai
Quinta divisione
Compagno Kiba Inuzuka
Clan Inuzuka Symbol Inuzuka
Tecniche
Attacco Perforante
Zanne Perforanti
Zanne del Lupo
Passaggio della Zanna (Con Kiba)


Akamaru (赤丸Akamaru) è il cane ninja di Kiba. Gli viene donato quando era ancora un cucciolo, come da tradizione del Clan Inuzuka.

Aspetto

Aka

Akamaru quando diventa di colore rosso.

Nella parte I Akamaru era un piccolo cucciolo con la pelliccia bianca e assomiglia a un Grande Pirenei, portato regolarmente sulla testa di Kiba o dentro la sua giacca. Gli occhi di Akamaru di solito sono socchiusi, sembrano chiusi e ha un naso marrone, oltre a macchie marroni sulle orecchie e un contorno marrone intorno alla bocca. La sua pelliccia in cima alla sua testa è in qualche modo simile a un mohawk. Ogni volta che Akamaru ingerisce i Tonico da Guerra la sua pelliccia diventa rossa e diventa più selvaggio, motivo per cui è stato chiamato Akamaru (赤 丸) "Aka" che significa "rosso", e "maru" è un finale comune per i nomi maschili in Giappone.

Akamaru in Shippuden

Kiba e Akamaru nella seconda parte.

Nella parte II, Akamaru è diventato un cane adulto di taglia grande. Le sue dimensioni sono tali che Akamaru ora può avere Kiba in sella comodamente sulla schiena. Nonostante ciò, Kiba ha affermato di non averlo notato a causa della quantità di tempo che trascorrono insieme. A parte le sue dimensioni, il suo aspetto generale è rimasto lo stesso. Anni dopo la Quarta Grande Guerra Shinobi, Akamaru è invecchiato un po ', con alcune rughe che appaiono sul suo muso, anche se per il resto è rimasto invariato.

Personalità

Akamaru è stato descritto come attivo e devoto. Lo si può vedere dalle sue interazioni con le persone, in particolare il suo migliore amico e compagno Kiba con cui è sempre stato da quando i due si sono incontrati. Spesso passano il tempo facendo passeggiate o, più precisamente, correndo tra gli alberi inseguendosi l'un l'altro. La sua devozione si vede spesso quando Kiba viene ferito in battaglia, Akamaru corre immediatamente al suo fianco.

In Rai no Sho, una storia dal punto di vista di Akamaru rivela gran parte della sua personalità. Viene rivelato che Akamaru ha un processo di pensiero divertente spiegando erroneamente qualcosa, ma poi correggendosi immediatamente. Ha un processo di pensiero molto scientifico sugli umani, pensando che entrino nell'estro troppo tardi nella vita quando dovrebbero concentrarsi sull'essere shinobi invece di trovare un "compagno". È stato anche rivelato che Akamaru è molto iperprotettivo nei confronti di Kiba quando ha immediatamente cercato inutilmente di allontanare il suo padrone da Tamaki quando si è reso conto che i due avevano una forte attrazione reciproca, poiché non voleva che Kiba si allontanasse dal suo allenamento a favore di romanzare Tamaki come "gli altri".

Nell'epilogo, Akamaru era invecchiato e si dilettava di sonnecchiare quasi tutto il giorno e di giocare con la sua prole. Quando gli è stato chiesto da Kiba di sostenerlo, ha deriso l'idea di Kiba di aver rifiutato il settimo posto di Hokage, dando un sorrisetto furbo.

Storia

Ad un certo punto, mentre Kiba era ancora nell'Accademia, sua madre, Tsume Inuzuka, gli affidò Akamaru. Sebbene Akamaru quasi immediatamente urinasse sul viso di Kiba, con grande divertimento di sua madre e sua sorella, i due sarebbero presto diventati inseparabili.

Prima Parte

Esame di selezione dei Chunin

Naruto episodio 44

Kiba Inuzuka contro Naruto Uzumaki.

Akamaru ha aiutato Kiba a imbrogliare nella prima prova, sedendosi in testa per tenere d'occhio i procuratori e ottenere informazioni da altri sostenitori dell'esame. Sulla strada per la torre durante la seconda prova, Kiba fece fermare il gruppo per indagare sull'incontro di Gaara con il Team Shigure. Akamaru fu immediatamente spaventato dal sentire la forza del chakra di Gaara, e fu traumatizzato vedendo Gaara uccidere brutalmente tutte e tre le gene di Ame.

Akamaru ha combattuto a fianco di Kiba contro Naruto Uzumaki nelle preliminari degli esami. Era considerato uno strumento ninja piuttosto che un ulteriore combattente, e gli fu quindi permesso di combattere a fianco di Kiba. Mentre Akamaru ha dato a Naruto qualche difficoltà, specialmente dopo aver usato l' Arte Magica Selvatica: Moltiplicazione Selvatica, Naruto è stato in grado di usare Akamaru per ingannare Kiba, trasformandosi prima in Akamaru e uscendo dalla bomba fumogena per aggredirlo. Dopo che Kiba usò la tecnica del clone umano della bestia, Naruto si trasformò in Kiba per impedire a Kiba di attaccarlo, e quando Kiba vide attraverso il suo piano, Naruto si trasformò in Akamaru per fargli pensare di aver colpito Akamaru. Kiba quindi prese a pugni Akamaru, credendo che fosse Naruto.

In finale, Akamaru è stato eliminato insieme a Kiba dopo che Kabuto Yakushi, travestito da membro Anbu, ha guarito Hinata Hyuga. Nell'anime, Akamaru ha tentato di mettere in guardia Kiba su Kabuto, dopo aver riconosciuto chi era Kabuto. Tuttavia, Kabuto usò il suo ninjutsu medico e buttò fuori Kiba. Quello che è successo ad Akamaru è stato lasciato sconosciuto, poiché Kabuto non gli si è avvicinato ma è comunque svenuto.

Missione del Recupero di Sasuke

Naruto episodio 120

Akamaru e Kiba si trasformano.

Nel tempo, Kiba e Akamaru hanno sviluppato insieme la marcatura dinamica e la trasformazione della combinazione bestia umana: lupo a due teste. Nella missione di recuperare Sasuke, Kiba e Akamaru rimasero con il gruppo fino a quando non recuperarono il container, ma un tag esplosivo li fece esplodere e Sakon e Ukon in un canyon. Kiba e Akamaru inizialmente lottarono contro i fratelli e Akamaru si rese conto che dovevano usare Double Wolf Fang. Kiba era titubante, data la grande quantità di chakra necessaria, che li avrebbe resi vulnerabili se avessero perso. Akamaru lo morse alla mano e Kiba, rendendosi conto che Akamaru lo considerava patetico, decise di correre il rischio. L'attacco ferì gravemente Sakon e Ukon, ma bloccarono l'ultimo attacco con una barriera Rashomon e Akamaru fu ferito proteggendo Kiba dal loro contrattacco, ma riuscì a urinare negli occhi di Sakon allo stesso tempo. Quando Ukon iniziò a prendere il controllo del corpo di Kiba, si accoltellò allo stomaco nel tentativo di uccidere Sakon per evitare di farsi prendere e danneggiare Akamaru. Kiba tentò di fuggire con Akamaru e, dopo che Sakon e Ukon li raggiunsero, Kankurō arrivò e li uccise entrambi.

Le ferite di Kiba e Akamaru hanno impiegato del tempo per guarire. Kiba, non volendo che Akamaru soffrisse di nuovo così tanto, giurò di migliorarsi.

Missione dl Monitoraggio di Akamaru

Naruto episodio 184

Akamaru soggiogato dal virus.

Nell'anime, Akamaru è stato infettato da una tossina che lo ha fatto impazzire. Quando ha attaccato alcuni membri Anbu che si stavano allenando, è stato dato l'ordine di prenderlo in custodia. Mentre Hana tentava di curare Akamaru, Kiba portò di nascosto il suo cane fuori dal villaggio e fuggì, dopo aver sentito che Akamaru avrebbe potuto essere messo a dormire, ma Akamaru continuò a perdere il controllo di se stesso. Quando Naruto e Hana raggiunsero Kiba, Akamaru si trasformò in una versione gigante di se stesso e attaccò chiunque gli fosse vicino. Kiba esitò di fronte alla possibilità che Akamaru potesse morire, ma, dopo che Naruto e il tentativo di Hana di bloccare Akamaru e amministrare l'antidoto fallirono, Kiba si scusò con Akamaru mentre si fermava mentre Akamaru lo saltava. Kiba fu gravemente ferito, ma riuscì a iniettare Akamaru con l'antidoto e notò che Akamaru aveva fatto del suo meglio per evitare di ucciderlo.

Seconda Parte

Saga della Riunione tanto attesa

Quando Naruto incontrò Kiba mentre cercava compagni di squadra, notò che Akamaru era molto più grande, specialmente dato che ora Kiba stava cavalcando su di lui piuttosto che farlo sedere in testa. Naruto ha chiesto a Kiba di unirsi alla sua squadra per una missione, e ha persino proposto di far venire Akamaru con lui senza Kiba, ma Kiba ha rifiutato il suggerimento.

Saga dei dodici guardiani Ninja

Nell'anime, quando il Team Kakashi tornò dal Tempio del Fuoco con un giovane monaco di nome Sora, Sora fece presto sapere che non gli importava cosa pensasse di lui qualsiasi cosa vivente, e rapidamente entrò in una gara fissa con Akamaru, alla quale Kiba si arrabbiò. Più tardi, quando Furido e i suoi uomini attaccarono il Leaf Village, Akamaru dimostrò che anche le sue nuove dimensioni aiutarono considerevolmente in battaglia, poiché fu in grado di abbattere diversi zombi senza trasformarsi.

Apparizione del Tre code

Nell'anime, quando a Kakashi è stato ordinato di indagare sull'ultima posizione di Orochimaru, il Team Kurenai è stato assegnato a lavorare con lui a causa delle loro capacità di tracciamento. Quando sono riusciti a trovare il nascondiglio di Orochimaru, hanno attivato una trappola che ha distrutto la base. Fortunatamente, il naso di Akamaru è stato in grado di trovare una via d'uscita in tempo. Successivamente, Akamaru iniziò ad avere problemi di concentrazione a causa di un suono ad alta frequenza. Fu attraverso questo che il team si rese conto di essere stato spiato dai pipistrelli. Quando il nemico le tese un'imboscata e rese il loro olfatto indifeso con una cortina di fumo, Akamaru convinse Kiba a provare il loro taijutsu simile a una bestia per soffiare via il fumo.

Presto, la squadra si è trovata attaccata da Guren. Lì, Kiba e Akamaru hanno nuovamente lavorato insieme per combattere i suoi attacchi. Dopo aver percepito la nuova potenza travolgente del loro nemico, Akamaru salvò Kiba scavando nel terreno e nascondendolo in una fossa.

Missione della Ricerca di Itachi

Eight Man Squad

Il Team 8 e Il Team 7 partono alla ricerca di Itachi Uchiha.

Dopo che fu deciso che il modo migliore per trovare Sasuke era trovare Itachi Uchiha, il Team Kurenai (temporaneamente guidato da Kakashi) aiutò il Team Yamato a cercare Itachi nella speranza di trovare anche Sasuke.

Assalto di Pain

Quando Pain invase Konoha, Kiba e Akamaru si unirono con la madre di Kiba e Kuromaru nel combattere il Sentiero Preta. Più tardi, all'indomani della lotta, apparve con Kiba che lo cavalcava per avvertire Naruto, Sakura e Kakashi che Danzo era stato nominato come il sesto Hokage e aveva appena dato l'ordine di consentire a Ninja di disporre di Sasuke come un ninja Traditore mancante.

Summit dei 5 Kage

Sakura s team

Kiba, Sakura, Rock Lee, Sai e Akamaru arrivane del Pause del Ferro.

Quando Konoha 11 ha deciso di eliminare Sasuke per i suoi crimini e di impedirgli di affondare più in basso e di conseguenza trascinare il villaggio in una terribile guerra internazionale, Sakura ha deciso di dire a Naruto stessa, con Akamaru, Kiba, Sai e Lee che la accompagnavano . Si diressero verso la Terra di ferro, ma Sakura negò la verità a Naruto e il gruppo partì per trovare Sasuke. Sakura riuscì a usare una potente bomba a gas addormentata per buttare giù gli altri, incluso Akamaru. Kakashi in seguito li trova addormentati nel mezzo del sentiero e li spostò di lato prima di partire per il ponte dove si trovano Sasuke e Sakura. Akamaru si sveglia dopo essere stato bombardato da fumo da Sakura e torna a Konoha.

Successivamente accompagna Kiba mentre i Konoha 11 parlano di ciò che farebbero per l'incombente minaccia che Sasuke Uchiha rappresentava per la sicurezza dei villaggi e la relativa pace che avevano.

Quarta Guerra Mondiale Ninja

Insieme al suo compagno, Kiba, Akamaru fu assegnato alla Quinta divisione delle Forze Shinobi Alleate durante la Quarta Guerra Mondiale Shinobi. Lui e una squadra di shinobi vengono successivamente inviati a sostenere la Seconda Divisione. Akamaru e Kiba attaccarono i cloni dell'Esercito Zetsu Bianco con la tecnica delle Zanne Perforanti strappando il nemico a brandelli. I due si sono poi riuniti con Neji, Hinata e Shino dopo che i cloni dell'esercito Zetsu bianco attaccante sono stati spazzati via - apparentemente esausti. Akamaru rimase quindi in piedi mentre Kiba cercava di ottenere un Neji esausto per recarsi nel complesso medico per le cure. Mentre Kiba insegnava a Neji sull'uso eccessivo del suo Byakugan, Neji rispose ad Akamaru invece che a Kiba, confermando quanto fosse tesa la sua vista. Alla fine indietreggiando dalla parte anteriore che stava bene, Akamaru in seguito portò Neji sulla schiena mentre il trio si trasferiva.

Kiba and Akamaru transform

Kiba e Akamaru ricombattono contro Sakon e Ukon.

Il giorno successivo, Akamaru al fianco di Kiba combatté contro i cloni trasformati dell'Esercito Zetsu Bianco che si erano infiltrati nei loro ranghi. Nell'anime, la battaglia diventa più personale quando i ninja Sound Four vengono anche convocati sul campo di battaglia. Kiba e Akamaru si affrontano di nuovo contro Sakon e Ukon. Con le loro abilità migliorate, Kiba e Akamaru sono in grado di superare completamente le difese di Sakon e Ukon e sconfiggerle. Tuttavia, la loro vittoria è di breve durata, poiché i gemelli ninja inghiottono tutti e quattro in una strana tecnica. Il corpo di Akamaru è stato lasciato in uno stato comatoso mentre la sua anima è stata inviata in una nuova posizione dove è stata rianimata all'interno di una grande barriera. All'interno, gli abitanti sono in grado di combattere normalmente. Tuttavia, i Sound Four informano i loro nemici che, col tempo, il flusso di chakra arrestato dai loro corpi alla fine li farà morire. Inoltre, uccidere il Sound Four non annullerà la tecnica. Nonostante lo stallo iniziale, i Cursed Seals potenziati di Sound Four diventano ancora più forti a causa della loro malizia accumulata, travolgendo rapidamente il ninja di Konoha. Vedendo ciò, Shikamaru inizia a provocarli intenzionalmente, sapendo che i nuovi sensi di Naruto se ne sarebbero accorti. Alla fine, Naruto li trova e supera la barriera, permettendo a Inoichi, attraverso una connessione telepatica, di rilasciare la tecnica e ripristinare Akamaru e gli altri nei loro corpi. Al risveglio, Akamaru ringrazia Shino per i suoi sforzi nel salvarli. Più tardi, tra le battaglie, Kiba avvertì Neji che Hinata era nei guai. Neji non riuscì a salvare "Hinata" da un Iwa-nin, solo che "Hinata" fu rivelato come un clone dell'esercito bianco Zetsu. Mentre Akamaru e Kiba proseguivano verso la vera Hinata, Kiba castigava Neji per aver sbagliato strada, ma prima che potessero raggiungere Hinata, fu salvata dal clone d'ombra di Naruto che era arrivato sul campo di battaglia. Dopo una breve discussione tra Kiba, Naruto e Neji, si mobilitarono con Naruto per setacciare i falsi shinobi da quelli reali.

Allied Forces jutsu

Le forze alleate si uniscono per combattere.

Più tardi, dirigendosi con gli altri membri delle forze alleate di Shinobi verso dove si trovavano i jinchūriki, Akamaru e Kiba arrivano sul campo di battaglia e si schierano con gli altri per affrontare la loro opposizione. Quando fu lanciato il contrattacco dell'Alleanza, Akamaru e Kiba furono colpiti dal Decacoda completamente maturata mentre emergeva dal buco in cui era stata intrappolata.

Più tardi, quando Kurama aveva generato abbastanza chakra, Naruto ne trasferì parte ad Akamaru che in seguito, insieme a Kiba, caricò verso l'Uchiha e le Ten-Tails dove i loro sforzi combinati furono in grado di separare i due Uchiha dalla bestia. Quando l'Alleanza fu salvata dall'enorme palla della Bestia dalla coda di Ten-Tails, il comportamento di Akamaru li avvertì del fatto che Minato era uno shinobi reincarnato. Anche se Minato sventolava il sospetto dicendo loro che era dalla loro parte, Akamaru fu in seguito scioccato nel vedere Sasuke sul campo di battaglia e ancora di più quando dichiarò che sarebbe diventato Hokage. Quando Kiba in seguito fece un commento alla decisione di Shikamaru di diventare consigliere dell'Hokage, Akamaru espresse alcune preoccupazioni. Shino, tuttavia, disse ad Akamaru che andava bene dato che l'Hokage poteva avere fino a tre consiglieri.

Dopo la rinascita di Madara, Akamaru e Kiba aiutarono l'Alleanza a combattere Tobi.

Nuova Era

Un decennio più tardi, un Akamaru più anziano sonnecchiava mentre Kiba parlava con Tamaki di aspettare il suo tempo fino a quando non divenne Hokage mentre un giovane cucciolo e alcuni gatti giocavano attorno a loro.

Giorno della Famiglia

Nel giorno di una nuova popolare uscita giocattolo, una bambola interattiva a tema Kurama, Akamaru e Akemaru si sono uniti a Kiba nei suoi sforzi per ottenerne uno per la sua ragazza. Si incontrarono presto con Naruto e Himawari, quest'ultimo che era felice di incontrare i cani. Mentre Kiba non riusciva a trovare una bambola per sé, decise di aiutare Naruto a trovarne una per sua figlia. Quando Kiba riuscì a trovarne uno e gli affidò Akamaru, il cane affamato decise di scambiarlo con un uomo per un hamburger sulla base del fatto che Kiba si dimenticò di dargli da mangiare quel giorno.

Abilità

I sensi acuti di Akamaru, come l'olfatto e l'udito, insieme alla capacità di Kiba di comunicare con lui, lo rendono un alleato altamente capace per la raccolta e la condivisione di informazioni. Riesce a "percepire" il chakra con il naso, il che gli consente di giudicare la forza di un nemico.

Moltiplicazione Selvatica

Kiba e Akamaru usano la multlilicazione selvativa.

In combattimento, Akamaru prende spesso la forma di Kiba (sebbene abbia un aspetto molto più selvaggio) usando la tecnica del clone umano Bestia. Questo gli dà la possibilità di eseguire un feroce attacco rotante con Passing Fang, che può essere collaborato con il suo partner per rendere più difficile per l'avversario evitare. Il duo può anche fondersi in un lupo gigante a due teste per eseguire un attacco altamente devastante. A causa della velocità pura di questo attacco, è difficile per loro vedere il loro bersaglio. Per compensare questo, Akamaru avrebbe segnato il bersaglio urinando in anticipo su di loro, lasciando invece che il loro acuto senso dell'olfatto prendesse il sopravvento. Ha anche dimostrato di essere esperto nell'impostare trappole, come etichette esplosive da solo. Akamaru non è stato conosciuto per parlare come un altro ninken, ma ha parlato brevemente alla fine di un episodio speciale di Capodanno nell'anime.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.