FANDOM


Antidoto
Antidote
(解毒薬, Gedokuyaku)
Debutto
Manga Naruto #254
Anime Naruto: Shippuden #11
Film Naruto Shippuden: L'esercito fantasma
Romanzo Sakura Hiden
Utilizzatori
Chiyo
Hanzo
Sakura Haruno
Shikuro Aburame
Shizune
Torune Aburame
Tsunade
Yamato
Magire

L' Antidoto (解毒薬, Gedokuyaku) sono tipi di medicine che fungono da cura per vari veleni. Possono essere somministrati a una persona infetta attraverso diversi mezzi. Alcuni veleni sono complessi e pertanto la creazione dell'antidoto richiederà un'attenzione particolare oppure potrebbe potenzialmente uccidere la vittima; Sasori ha notato che quando si fanno gli antidoti non si può fare nemmeno un errore di capelli, altrimenti non funzionerebbe. Tuttavia, un genio medico appositamente addestrato come Tsunade, Shizune o Sakura Haruno può effettivamente analizzare e decifrare i molti diversi elementi usati nei veleni complessi e creare facilmente una cura. Di solito sono un liquido in bottiglia, ma possono essere qualsiasi cosa, da un fiore o una polvere.

Tipo

Esistono diversi tipi di antidoti.

  • Gli antidoti possono essere formulati in una forma liquida che può essere bevuta dalla persona.
  • I membri del clan Aburame sono in grado di usare i loro insetti kikaichu per entrare nel corpo di una vittima avvelenata, dopo di che rimuoveranno e neutralizzeranno il veleno nel corpo della persona.
  • Il veleno del rinkaichu usato da Torune Aburame e Shikuro Aburame ha anche un antidoto che portavano con sé.
  • Durante la battaglia è difficile trattare un alleato avvelenato; per situazioni come questi ninja medici può fare gli antidoti e conservarli in capsule o colpi in anticipo, per iniettare la vittima ferita con esso quando necessario.

Combattere i veleni

Alcuni personaggi hanno incontrato veleni durante la loro carriera come ninja. Durante la Seconda Guerra Mondiale Shinobi, Tsunade fu in grado di produrre antidoti contro tutti i veleni di Chiyo, con grande risentimento di quest'ultimo. Durante la missione per salvare Gaara, Sakura dimostrò l'abilità non solo di estrarre e analizzare rapidamente il veleno di Sasori, ma anche di produrre un antidoto per contrastarlo.

Oltre all'utilizzo di antidoti contro i veleni, un ninja può anche lavorare per costruire una tolleranza verso certi veleni esponendosi gradualmente a quantità non letali di questi veleni. Orochimaru, nello sforzo di far diventare Sasuke Uchiha il vaso perfetto per la sua tecnica di reincarnazione del cadavere vivente, ha reso necessario rendere Sasuke immune alla maggior parte dei veleni, come quello che Shizune ha insegnato a Sakura per poter usare sul suo kunai.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+