Aoi (Game)
Aoi.png
(あおい, Aoi)
Debutto
Videogioco Naruto Shippuden: Ultimate Ninja 4
Doppiatori
Seiyu Masami Asano
Informazioni
Sesso 15px Femmina
Fedeltà Villaggio dell'Abbattimento degli Alberi
Famiglia
Famiglia Tsubaki (Game) (madre)

Aoi (あおい, Aoi) è la figlia di Tsubaki (Game). Appare nel videogioco Naruto Shippuden: Ultimate Ninja 4.

Aspetto

Lei è una ragazza con gli occhi verdi. I suoi capelli sono di un colore bluastro ed è corto con frangia ondulata. Ha anche dei capelli su entrambi i lati del viso che quasi si collegano vicino alla sua bocca. Quando incontra per la prima volta Naruto, indossa una veste bianca con una sciarpa rossa. Più tardi, adotta una versione tutta verde del suo vestito.

Personalità

Quando viene presentata per la prima volta, sembra fredda e indifferente. Tuttavia, è solo una copertura per il dolore che sente nel suo cuore per la malattia di sua madre e la precedente perdita di suo padre. Dopo che Tsubaki è guarito grazie ad una foglia Tree of Life, Aoi si rallegra e ha più emozione nella sua voce. Diventa rapidamente amica di Naruto, vedendolo come una specie di fratello.

Storia

Per curare la madre malata terminale, Aoi si offre volontaria per diventare un sacrificio umano per l'ombra nera, tuttavia il suo vero motivo era quello di uccidere il demone per recuperare una foglia dall'Albero della Vita che potrebbe essere usata per guarire sua madre.

Naruto Uzumaki, che ha promesso di salvare Aoi, è andato a Jiraiya per rimuovere le perline. Aoi stava per essere sacrificata, quando sentì uno schianto, sapeva che Naruto aveva distrutto la barriera posta dal demone. Ombra Nera si trasformò rapidamente nella sua vera forma, un gigante lupo nero con numerose code. Naruto attaccò e sconfisse la bestia, ma Ombra Nera fu rianimata. Naruto rilasciò rapidamente il chakra delle Nove-Code e combatté di nuovo la bestia, dove i petali dei fiori che crescevano vicino all'Albero della Vita nel fascino di Aoi distrussero definitivamente il demone. Dopo che Naruto ha salutato Aoi e Tsubaki, ha detto che sarebbe venuta a Konoha.

Aoi aveva già perso suo padre e ora era preoccupata per la malattia di sua madre. Preoccupata per il benessere di sua madre, Aoi andò al Villaggio dell'Abbattimento degli Alberi per acquisire informazioni sul medicene che potrebbe aiutare. Lungo la strada, ha sentito delle voci sulle foglie dell'Albero della Vita, che potrebbero curare qualsiasi malattia senza fallo. Tuttavia, era stato abbattuto dai primi coloni mentre bloccava la via verso la Grotta di Cristallo e il demone Ombra Nera ne consumava i resti per impedire ai fiori di ottenere nutrienti dall'Albero e ne influenzava il senso dell'olfatto sempre più in crescita. Decide di diventare il prossimo sacrificio di Ombra per recuperare le foglie e curare sua madre. Tuttavia, Naruto arriva e cerca di convincerla. Ignorandolo, Aoi procedette nella caverna. Più volte, viene fermata da Naruto e viene tentata la ragionamento. Alla prima occasione, trova un ramo avvizzito dall'Albero, ma sapendo che sarebbe inutile nei suoi sforzi per curare sua madre, Aoi lo abbandona e procede nella grotta mentre Obra Nera crea una barriera per tenere fuori Naruto. Dopo aver quasi raggiunto la tana di Ombra, Aoi si trova di fronte un'ultima volta in cui Naruto ha imparato a conoscere il suo scopo. Rompendo la sua fredda facciata, Aoi piange su sua madre e lascia che Naruto vada al suo posto mentre riceve il portafortuna di sua madre. Tuttavia, lei corre dietro a Naruto quando lo sente urlare durante il combattimento con Obra Nera. Per fortuna il fascino è andato in frantumi ei petali dei fiori dell'albero della vita hanno sovraccaricato il suo senso dell'olfatto. Obra Nera è stata uccisa e trovata una foglia.

Molto dopo che Naruto termina la sua missione di S-rank per salvare Gaara, Aoi lo incontra di nuovo. Tuttavia, era stata tormentata da sogni sull'Albero della Vita. Questo la riportò nella Caverna di Cristallo con Naruto, dove trovò il seme dell'Albero. Dandogli al sindaco del Villaggio dell'Abbattimento degli Alberi, Aoi fu sorpreso nel vedere Naruto convincere il sindaco che il villaggio aveva ribattezzato Tree Revival per onorare il ritorno dell'Albero.

Aoi è tornato a casa e si è goduto una bella cena con sua madre e Naruto, anche se Naruto non rivisiterà la storia, lei gli dà un fascino per ricordarseli.

È rivelato in una lettera che invia a Naruto che lo ha fatto, ma non ha trovato Naruto, perché era in missione. Lei e Naruto si scambiarono lettere tra loro e Naruto promise che la prossima volta che sarebbe arrivata al villaggio le avrebbe mostrato tutti i posti del villaggio. Nella sua ultima lettera, include una "Foglia dall'albero della vita", un oggetto materiale necessario per ottenere lo strumento ninja "Chakra Seal Tag X" in vendita presso il negozio.

Curiosità

  • "Aoi" (青) significa "blu" o "verde".
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.