FANDOM


(usare la categoria Abilità Innata e non Kekkei Genkai)
 
Riga 11: Riga 11:
 
|Tecniche=[[Susanoo]]<br>[[Arte della Fiamma: Kagutsuchi]]<br>[[Arte della Fiamma: Yasaka no Magatama]]
 
|Tecniche=[[Susanoo]]<br>[[Arte della Fiamma: Kagutsuchi]]<br>[[Arte della Fiamma: Yasaka no Magatama]]
 
|Utilizzatori=[[Sasuke Uchiha]]
 
|Utilizzatori=[[Sasuke Uchiha]]
}}
+
}}Un'applicazione della tecnica [[Arte della Fiamma: Kagutsuchi]] tramite [[Susanoo]], in cui le fiamme inestinguibili di [[Amaterasu]] vengono estratte dalla sfera nera contenuta nella mano destra secondaria del Susanoo di [[Sasuke]] per essere condensate in armi che, oltre ad avere un grande potere penetrante, lasciano delle fiamme nere a bruciare ciò che è rimasto del bersaglio. Finora sono state mostrate tre varianti, di cui una [[Spada Kagutsuchi|spada]] usata per incenerire lo [[Zetsu Bianco]] e per tagliare tramite la [[ragnatela intrappolante]] di [[Kabuto Yakushi]], delle frecce scagliate ad altissima velocità e dei [[Arte della Fiamma: Yasaka no Magatama|proiettili]] che possono essere sparati a raffica verso gli avversari.
Un'applicazione della tecnica [[Arte della Fiamma: Kagutsuchi]] tramite [[Susanoo]], in cui le fiamme inestinguibili di [[Amaterasu]] vengono estratte dalla sfera nera contenuta nella mano destra secondaria del Susanoo di [[Sasuke]] per essere condensate in armi che, oltre ad avere un grande potere penetrante, lasciano delle fiamme nere a bruciare ciò che è rimasto del bersaglio. Finora sono state mostrate tre varianti, di cui una [[Spada Kagutsuchi|spada]] usata per incenerire lo [[Zetsu Bianco]] e per tagliare tramite la [[ragnatela intrappolante]] di [[Kabuto Yakushi]], delle frecce scagliate ad altissima velocità e dei [[Arte della Fiamma: Yasaka no Magatama|proiettili]] che possono essere sparati a raffica verso gli avversari.
 
   
 
==Curiosità==
 
==Curiosità==
Riga 18: Riga 18:
   
 
==Riferimenti==
 
==Riferimenti==
<references/>
+
<references/>[[en:Blaze Release: Susanoo Kagutsuchi]]
[[en:Blaze Release: Susanoo Kagutsuchi]]
 
 
[[Categoria:Arte della Fiamma]]
 
[[Categoria:Arte della Fiamma]]
 
[[Categoria:Tecniche dello Sharingan Ipnotico]]
 
[[Categoria:Tecniche dello Sharingan Ipnotico]]
 
[[Categoria:Tecniche del Susanoo]]
 
[[Categoria:Tecniche del Susanoo]]
[[Categoria:Kekkei Genkai]]
+
[[Categoria:Abilità Innata]]

Revisione corrente delle 20:42, lug 7, 2019

Arte della Fiamma: Susanoo Kagutsuchi
Blaze Release Arrow anime
(炎遁・須佐能乎加具土命, Enton:Susanoo Kagutsuchi)
Debutto
Manga Naruto #553
Anime Naruto: Shippuden #326
Informazioni
Classificazione Mangekyō Sharingan Sasuke (Eternal)Abilità Innata, Arte Oculare, Arti Magiche
Classe Offensivo
Raggio Corto-Medio-Lungo raggio
Elementi Nature Icon Blaze
Tecniche Correlate
Susanoo
Arte della Fiamma: Kagutsuchi
Arte della Fiamma: Yasaka no Magatama
Utilizzatori
Sasuke Uchiha

Un'applicazione della tecnica Arte della Fiamma: Kagutsuchi tramite Susanoo, in cui le fiamme inestinguibili di Amaterasu vengono estratte dalla sfera nera contenuta nella mano destra secondaria del Susanoo di Sasuke per essere condensate in armi che, oltre ad avere un grande potere penetrante, lasciano delle fiamme nere a bruciare ciò che è rimasto del bersaglio. Finora sono state mostrate tre varianti, di cui una spada usata per incenerire lo Zetsu Bianco e per tagliare tramite la ragnatela intrappolante di Kabuto Yakushi, delle frecce scagliate ad altissima velocità e dei proiettili che possono essere sparati a raffica verso gli avversari.

CuriositàModifica

  • Nel videogioco Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3, la versione della spada è stata nominata "Spada Kagutsuchi" (加具土命の剣, Kagutsuchi no Tsurugi).
  • Nell'anime, a differenza del manga, la sfera e la spada da essa prodotta non sono del colore nero di Amaterasu ma paiono composte dalla stessa sostanza eterea del Susanoo.[1] Tuttavia, la sfera diventa nera nel caso dei proiettili.[2]

RiferimentiModifica

  1. Naruto: Shippūden episodio 326
  2. Naruto: Shippūden episodio 331
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.