FANDOM


Blue B[1]
Blue B mugshot
(ブルービー, Burū Bī)
Fukai (フカイ, Fukai)[2]
Debutto
Manga Naruto #494
Anime Naruto: Shippuden #244
Doppiatori
Seiyu Tōru Furusawa
Informazioni
Sesso Maschio
Stato Deceduto
Forza Portante Gyuki
Fedeltà Kumogakure Symbol Villaggio della Nuvola
Famiglia
Famiglia A (cugino)

Terzo Raikage (zio)

Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Lightning

Blue B (Fukai nell'anime) era la Forza Portante dell'Ottacoda prima di Killer Bee.

Blue B and Gyuki

Fukai come forza portante dell'Ottacoda.

Pur essendo considerato un ninja d'alto livello, Blue B non aveva pieno controllo dell'Ottacoda, cosa di cui si lamentò con il futuro Raikage mentre era in missione assieme a questi e al suo fratellino adottivo.[3] Nonostante sia lui che suo zio e suo padre avessero fallito nel controllare il demone, Blue B sperava che il suo successore ci sarebbe riuscito, e a tal fine spiegò ad A cosa era richiesto per turare il buco nell'anima di coloro che diventavano forze portanti. Tempo dopo, Blue B perse totalmente il controllo e l'Ottacoda fuoriuscì del tutto, uccidendo vari ninja della Nuvola prima che il Terzo Raikage riuscisse a contenerla nell'Orcio d'Ambra, causando così la morte della forza portante.[4]
Blue B's funeral

Il funerale di Blue B.

Personalità

Fukai sapeva che la vita di una persona che diventava forza portante sarebbe stata miserabile e solitaria. Riteneva che per essa le cose più importanti non fossero il talento e il potere, ma qualcosa che potesse riempire il vuoto nel cuore dovuto all'essere una forza portante. I pregiudizi a cui era stato sottoposto dagli stessi abitanti del villaggio che prima lo stimavano gli tolsero la voglia di vivere e lo portarono a desiderare di morire; Blue B riuscì ad accettare che non era riuscito a sottomettere il cercoterio che aveva al suo interno.[3] Fukai considerava Bee il successore più adatto al ruolo di forza portante, pur considerando il suo rap al di sotto della media. Quando lo incontrò, fu felice di sapere che Bee era riuscito dove lui aveva fallito, nel riempire il vuoto nel cuore con cose importanti, come amici e compagni.[2]

Aspetto

Fukai aveva dei capelli lunghi di due colori diversi, verde scuro e bianco, delle borse sotto gli occhi che lo facevano sembrare molto stanco, e un marchio viola della forma di un rombo sulla guancia destra attorno all'occhio. Indossava la giacca tipica della Nuvola, con sotto delle bende coperte da una maglia con colletto a V. Quando fu reincarnato, le uniche aggiunte furono le sclere nere.

Abilità

Nonostante le sue abilità non fossero mai state mostrate nel manga, A dichiarò che suo cugino aveva un talento naturale per le tecniche.[3] Nell'anime, Kabuto Yakushi decise di reincarnarlo per la Quarta Guerra Mondiale Ninja, fatto notevole dato che egli sceglieva solo guerrieri famosi.

Metamorfosi della Forza Portante

Fukai's V2

Fukai nella Seconda Versione.

Nell'anime, dopo essere stato reincarnato, grazie a degli esperimenti di Kabuto Blue B riottenne accesso al potere di Gyuki, manifestando sia la Prima che la Seconda Versione, con la quale riuscì a tenere testa a Killer Bee.[2] Poteva creare una Teriosfera, che poi sparava anche in rapida successione; come Bee, poteva manifestare lo scheletro del demone per effettuare un Lariat.

Curiosità

  • "Fukai" è il nome dato al personaggio nell'episodio filler dell'anime in cui appare. Il quarto databook invece gli dà il nome di Blue B.
    • "Fukai"significa "profondo", "largo", "vicino" (深い).
  • Dato che ogni Raikage ha avuto un partner di nome B (o Bee),[5] Fukai potrebbe essere stato il partner del Terzo Raikage.

Citazioni

  • (Ad A, su come diventare una Forza Portante perfetta): "Qualcosa per turare quel buco nell'anima! […] Sono convinto che se la trovassi, riuscirei a resistere al cercoterio! Aiuta Bee a trovare quella cosa."[3]
  • (A Killer Bee): "Quindi li hai trovati. Dei compagni importanti, che potessero turare quel buco nell'anima."[2]
  1. Jin no Sho, pag. 208
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 Naruto: Shippuden episodio 318
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 Naruto, cap. 542
  4. Naruto, cap. 494
  5. Naruto, cap. 541
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.