FANDOM


L'ultra illustrazione animale è in crisi!
Boruto episodio 33
(スランプ!! 超獣偽画, Suranpu!! Chōjū Giga)
Informazioni
Episodio Boruto #33
Precedente Boruto #32
Successivo Boruto #34
Trasmissione
Giappone 15 Novembre, 2017

L'ultra illustrazione animale è in crisi! (スランプ!! 超獣偽画, Suranpu!! Chōjū Giga) è il trentatresimo episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

In preparazione per gli esami, in vista del diploma all'Accademia, Inojin decide di iniziare a stampare delle fotocopie dei suoi disegni per potere utilizzare le sue tecniche istantaneamente, invece che trascinarsi in battaglia pennelli, inchiostri e pergamene. Sai lo osserva con grande preoccupazione negli occhi, temendo che abbia perduto la sua passione per l'arte, ma non fa in tempo a discutere della faccenda con il figlio che Ino li chiama per la cena. Chōchō e Shikadai si stanno allenando con Chōji circa l'utilizzo delle tecniche segrete dei loro clan. Inojin, arrivato all'allenamento in ritardo, annuncia di avere escogitato una strategia infallibile che permetterà loro di vincere facilmente ogni scontro. Il ragazzo cerca di usare le copie dei suoi disegni che aveva stampato in precedenza, ma queste, nel momento in cui vengono infuse con il suo chakra, si sgretolano prima di sferrare qualsiasi attacco. Inojin cerca allora di creare un disegno con le proprie mani, ma stranamente, neanche questo sembra più funzionare, lasciandolo con la preoccupazione di non essere più in grado di usare il jutsu di suo padre. Alla fine della giornata, Sai gli spiega che il jutsu si è rivelato un fallimento a causa delle copie, ma si rifiuta di fornirgli ulteriori spiegazioni e suggerisce a Inojin di partecipare a una competizione d'arte, per ritrovare quella passione che uno volta condivideva per l'arte. Inojin deduce che suo padre sia a conoscenza del vero motivo del perché la sua arte stia fallendo, ma Sai è certo che, se anche se gli spiegherà la reale motivazione, il problema non si risolverà così facilmente.

Inojin è scioccato quando Himawari vince la gara, con un disegno che il ragazzo ritiene nettamente inferiore al suo. Così arriva alla conclusione che la bambina abbia vinto perché è la figlia di Hokage, colui che ha organizzato la competizione artistica. Sai è preoccupato che Inojin non sarà più in grado di usare la tecnica della Super Illustrazione Animale e gli suggerisce di riflettere su ciò che differenzia il suo disegno da quello di Himawari. Inojin ci prova, ma non riesce a trovare nessuna spiegazione che possa spiegare perché il suo jutsu stia fallendo. Il giorno successivo, Sai si reca all'Accademia come docente ospite di arte, poiché durante le missioni, gli shinobi hanno costantemente bisogno di disegnare mappe o ad esempio i volti di persone ricercate. Sai dice a Chocho che lei sarà il soggetto artistico dell'esercitazione della giornata e la ragazza è al settimo cielo. Durante le ore di pratica, Inojin rimane confuso dallo strano comportamento del padre, perché Sai ritiene che Boruto possa essere in grado di utilizzare la tecnica dell'Ultra Illustrazione, nonostante Inojin reputi il suo disegno orribile. Inojin prova a eseguire nuovamente il jutsu nel pomeriggio, ma i suoi disegni collassano rapidamente o faticano a lasciare la pergamena.

Inojin decide di mettere da parte definitivamente l'arte e questo lascia molto perplessa Ino, che da quando ne ha memoria, ha visto il figlio sempre molto legato all'arte. Durante gli allenamenti in classe Inojin, Chōchō e Shikadai sfidano Metal Lee, Denki e Iwabee. Inojin cerca di prendere il controllo del corpo di Iwabee tramite la tecnica del Capovolgimento Spirituale, ma la sua mancanza di pratica consente a Iwabee di liberarsi rapidamente dal suo controllo, permettendo alla sua squadra di contrattaccare. Chōchō consegna a Inojin qualche inchiostro e rotolo, ma la sua esitazione iniziale lo lascia esposto all'attacco di Lee. Shino dichiara vincitore il team capitanato da Iwabee. Sai e Ino parlano di Inojin e del fatto che lentamente stia perdendo la passione per l'arte. Sai porta Himawari all'Accademia per una lezione d'arte di cui lei sarà l'insegnante, avendo vinto la competizione artistica di qualche giorno prima. A casa, Inojin inizia a raccogliere il suo materiale da disegno per buttarlo via. Ino interroga la sua decisione e trova uno dei suoi primi disegni, che aveva realizzato quando era molto piccolo. Inojin chiede a Himawari di insegnargli tutto quello che sa sull'arte e aiutarlo a ritrovare la sua passione, anche se la bambina non ha idea di come si faccia.

Himawari lo sprona allora ad animare il disegno con il quale ha vinto la competizione. Quando però Inojin lo fa, provoca un'esplosione tale a fare allontanare via il disegno nel vento, che finisce per essere trasportato via dalle correnti in giro per il villaggio. I tre cercano di seguirlo e quando questo sta per sprofondare nell'acqua, Inojin si rende conto che la differenza tra i suoi ultimi disegni e quelli di Himawari è che i suoi hanno un'emozione. Inojin questa volta è però in grado di animare il suo disegno, salvando quello di Himawari. Successivamente su sua richiesta, Inojin anima anche il suo disegno. Inojin mostra ai suoi genitori di essere di nuovo in grado di utilizzare il suo jutsu artistico. Sai gli mostra il suo disegno preferito di Inojin, la loro famiglia insieme. Il giorno dopo, Inojin è dispiaciuto che i disegni di Himawari siano scomparsi dalla pergamena dopo averli infusi con il suo chakra, ma lei non lo dà molto a vedere, perché è decisa a realizzare un disegno che renderà suo padre ancora più felice.

Produzione

Prima apparizione

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti

Tecniche Utilizzate

Galleria


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.