FANDOM


Colloquio con i genitori!
Boruto episodio 35
(三者面談…!!, Sansha Mendan…!!)
Informazioni
Episodio Boruto #35
Precedente Boruto #34
Successivo Boruto #36
Trasmissione
Giappone 29 Novembre, 2017

Colloquio con i genitori! (三者面談…!!, Sansha Mendan…!!) è il trentacinquesimo episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

Durante l'incontro tra gli insegnanti e i genitori, Shino informa Hinata che nonostante l'occasionale mancanza di impegno durante le lezioni, le performance di Boruto per quanto riguardo l'utilizzo delle arti ninja sono eccezionali. Quando però Shino domanda a Boruto che tipo di shinobi voglia diventare dopo il diploma, il ragazzo ammette di non volere diventare niente in particolare, gli basterà dimostrare a tutto il mondo di essere più forte del padre, ma per adesso è fiducioso che presto riuscirà a capire quale sarà il suo futuro dopo il diploma all'Accademia. Shino condivide le sue preoccupazioni riguardo Boruto con Anko. Boruto e i suoi amici discutono degli incontri. Nonostante gli esempi positivi forniti dai suoi amici, Boruto non ha ancora trovato una ragione convincente che lo spinga a diventare uno shinobi. Dopo l'ultima lezione dell'anno, Boruto viene avvicinato da Sukea, un giornalista impegnato a scrivere un articolo sugli studenti che stanno per diplomarsi e sarebbe interessato a intervistare lui e i suoi amici. Boruto porta così Sukea ad intervistare i suoi compagni di classe. Dopo averli intervistati, Sukea chiede a Boruto perché si sia iscritto all'Accademia, e Boruto accenna al fatto di volere superare le capacità di suo padre. A casa, Boruto domanda alla madre Hinata perché sia diventata una shinobi, e lei gli racconta che in passato tutti i membri del clan Hyūga che dimostravano di possedere il Byakugan, erano costretti a intraprendere la carriera da ninja. Hinata è sicura che sia lei che Naruto supporteranno Boruto qualsiasi scelta scelga di intraprendere, che decida di diventare uno shinobi o meno.

Il giorno successivo, Boruto nota che Namida e Wasabi stanno litigando sedute ai propri banchi in classe, e Sarada gli spiega in disparte che Namida ha deciso di non intraprendere la carriera da shinobi, nonostante la promessa che aveva fatto a Wasabi di diventare ninja insieme. Nel pomeriggio, Sukea spiega a Boruto che oggi giorno, le abilità sviluppate presso l'Accademia sono diventate preziose anche in altri campi lavorativi non-ninja, arrivando alla conclusione che diventare uno shinobi non è l'unica alternativa che gli studenti dell'Accademia hanno a disposizione nella vita. Boruto cerca di fare intervistare Mitsuki da Sukea, ma il ragazzo è in ritardo per il suo incontro genitori-insegnanti. Orochimaru si trova infatti al cospetto dell'Hokage, Naruto Uzumaki, più che deciso a sapere come sta proseguendo la carriera ninja del figlio. Shikamaru non si fida completamente di Orochimaru, ma Naruto lo ringrazia ancora per i dati che ha fornito circa il caso di Danzō, informazioni molto utili per l'indagine che Sasuke sta conducendo. Boruto osserva Sarada esitare nell'aiutare Namida e Wasabi con il loro problema, così la sprona ad entrare in azione, come farebbe un vero Hokage, ciò che la ragazza aspira a diventare da grande. Sarada lo ringrazia per il consiglio e riesce a convincere Namida ad ammettere che vuole davvero diventare una shinobi, nonostante i suoi problemi familiari.

Boruto ringrazia Sukea per avergli permesso di ascoltare le storie di tutti. Tornando a casa, Boruto chiede a Mitsuki del suo incontro, e Mitsuki afferma di volere diventare uno shinobi di Konoha invece che tornare a casa, nel Villaggio del Suono, in modo da poter rimanere vicino a Boruto, sottolineando come le sue azioni abbiano avuto un'influenza positiva su tutti quelli intorno a lui, come Denki, Iwabee, Sumire e Mitsuki stesso. Boruto desidera soltanto che tutti rimangano insieme, e per adesso si accontenta di potere affermare di volere diventare uno shinobi perché tutto ciò che in fin dei conti vuole, è continuare a divertirsi con tutti i suoi compagni di classe. Parlando con il preside Iruka, Kakashi rimuove il suo travestimento da Sukea. Iruka è contento che Kakashi si sia offerto volontario per aiutarlo con gli esami di diploma. Kakashi chiarisce di averlo fatto perché anche in tempi di pace, non possono permettersi di avere degli studenti che non siano davvero motivati a diventare shinobi, e che il suo esame pratico di diploma sarà un po' più impegnativo rispetto a quello degli anni precedenti.

Produzione

Prima apparizione

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti

Tecniche Utilizzate

Galleria


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.