FANDOM


Piano "Notte Polare" in azione!
Boruto episodio 46
(決行!! 極夜作戦, Kekkō!! Kyokuya Sakusen)
Informazioni
Episodio Boruto #46
Precedente Boruto #45
Successivo Boruto #47
Trasmissione
Giappone 21 febbraio, 2018

Piano "Notte Polare" in azione! (決行!! 極夜作戦, Kekkō!! Kyokuya Sakusen) è il quarantaseiesimo episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

Shikadai pensa a come potere fermare Ryogi, quando al parco, viene raggiunto da i suoi compagni di squadra Chocho e Inojin. I due gli ordinano di seguirli immediatamente perché sono appena stati convocati per una nuova missione insieme ai Team 7, 15 e 40. Il comandante Kotaro, Kiba, Udon, Mirai, Sai e Choji ordinano ai ragazzi di placare le folle di persone che in questo preciso momento stanno invadendo le strade di Konoha per protestare contro la Kaminarimon Company. Le forze della Polizia della Foglia sono già state distribuite sul posto a difesa della struttura dell'azienda, ma spetterà ai quattro team di Genin tenere d'occhio la situazione, da quattro postazioni di controllo differenti. Konohamaru vedendo Boruto preoccupato, gli domanda cosa lo stia turbando e il ragazzo gli spiega che questa volta non si tratterà di abbattere un nemico, ma di affrontare della gente normalissima ed è molto preoccupato al riguardo.

Mentre i ragazzi raggiungono le proprie postazioni, Iwabee non riesce ad accettare il fatto che lui e il suo team siano stati momentaneamente sospesi a causa sua. Metal cerca di calmarlo, ma Iwabee vorrebbe poter prendere parte alla missione con tutto se stesso. In fondo, è una missione talmente importante che persino i Jonin sono stati coinvolti. Shikadai comprende che il vero obiettivo della Banda Byakuya non è la Kaminarimon Company, ma bensì il laboratorio di ricerca di Katasuke e che la rivolta, è soltanto un diversivo per permettere loro di agire inosservati. In questo modo, nonostante gli ordini ricevuti, si dirige sul posto, seguito dai suoi compagni. Boruto lo intravede abbandonare la sua postazione e preoccupato, decide di seguirlo. I ragazzi non riescono però ad arrivare in tempo. I ladri sono riusciti infatti a rubare allo scienziato un rotolo nel quale sono trascritte tutte le tecniche ninja ad oggi conosciute, il quale hanno intenzione di vendere al miglior offerente. Katasuke però è riuscito a posizionare su uno dei banditi una delle sue cimici, grazie alla quale saranno in grado di rintracciarli.

Sarada scopre grazie al suo Sharingan che la gente di Konoha si sta rivoltando perché sotto l'effetto di un potente genjutsu. Così Denki, nonostante sia stato sospeso, nella speranza di aiutare suo padre, riferisce immediatamente la preziosa informazione a Kotaro. Mirai conferma la sua ipotesi, e grazie all'aiuto di Hanabi, Sarada e degli altri Jonin, libera tutti quanti dall'illusione di cui sono preda. Intanto i ragazzi riescono a raggiungere la Banda Byakuya. Mentre Chocho e Inojin rimangono indietro per affrontare i suoi scagnozzi, Gekko e Ryogi fuggono via per portare in salvo il rotolo. Boruto e Shikadai però, partono immediatamente al loro inseguimento. Mentre Shikamaru aiuta Chocho e Inojin ad affrontare i loro avversari, Naruto fa un discorso agli abitanti del villaggio, spiegando loro che sono stati tutti vittima di un'arte illusoria e il vero obiettivo della Banda Byakuya, ma che farà del suo meglio per placare il malcontento generale della Nazione del Fuoco, passo dopo passo. Una volta sconfitti i loro avversari, Shikamaru spiega che purtroppo adesso Shikadai e Boruto sono la loro unica speranza. I banditi sanno bene come celarsi ai ninja sensitivi e loro, sono gli unici a disporre di un mezzo per rintracciarli. I due riescono a raggiungere Ryogi e Gekko mentre questo stanno salendo a bordo di un treno che li porti lontano dal Villaggio della Foglia. Lo scontro per la contesa del potente rotolo, ha adesso inizio.

Produzione

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.