FANDOM


Il Misterioso Studente Trasferito!!
Boruto episodio 5
(謎の転校生…!!, Nazo no Tenkōsei…!!)
Informazioni
Episodio Boruto #5
Precedente Boruto #4
Successivo Boruto #6
Romanzo Boruto Novel 1
Trasmissione
Giappone 3 Maggio, 2017
Tecniche Introdotte
Arte del Vento: Distruzione

"Il Misterioso Studente Trasferito!!" (謎の転校生…!!, Nazo no Tenkōsei…!!) è il quinto episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

Uno studente espulso dall'Accademia decide vendicarsi dei suoi insegnanti dando fuoco e fiamme al Villaggio della Foglia. Boruto percepisce l'aura oscura che avvolge il ragazzo, la stessa che aveva già posseduto Metal Lee. Iwabee copre le spalle a Boruto durante l'attacco dello studente, permettendo all'amico di colpirlo. Il ragazzo però riesce a fuggire utilizzando la Tecnica di Evasione, sparendo nella nebbia. Boruto gli dà la caccia, e trova lo studente messo alle spalle da un giovane misterioso con penetranti occhi gialli. Il bambino, lo sconfigge in un attimo e commenta che il Villaggio della Foglia è una città davvero vivace.

Più tardi, Shino introduce alla classe il bambino, che rivela di chiamarsi Mitsuki, il nuovo studente che proviene dal Villaggio del Suono, a dimostrazione del legame di amicizia che unisce la Foglia al Suono, adesso diventato un villaggio ninja proprio come tutti gli altri. Gli studenti discutono tra loro riguardo Mitsuki, e Denki e Iwabee si soffermano a considerare le abilità che dovrebbe possedere. Wasabi e Namida lo trovano invece molto carino, ma Chocho afferma che non lo è abbastanza da "farla abboccare". Sumire comunica invece ai suoi compagni di fare silenzio durante le comunicazioni degli insegnanti. Intanto Mitsuki prende posto vicino a Boruto e i due iniziano a conoscersi. Durante la lezione, Boruto risolve con facilità un problema alla lavagna, sorprendendo Iwabee. Shino da allora a Boruto un problema molto più difficile da risolvere e Boruto inizia a trovarsi in difficoltà. Anche se non interpellato Mitsuki risolve il problema, impressionando gli altri. Lui e Shino discutono brevemente circa il fatto che gli studenti non devono aiutarsi a vicenda e dovrebbero imparare a risolvere i loro problemi da soli. Mitsuki però non è della stessa opinione e Boruto osserva che Mitsuki si comporta in maniera un pò strana.

Durante i combattimenti di allenamento, Iwabee e Boruto si sfidano di nuovo e stavolta, Iwabee riesce a vincere. Il turno successivo, Mitsuki chiede di potere affrontare Iwabee e il ragazzo, desideroso di testare le capacità del ragazzo per stabilire chi sia il più forte, accetta, raccomandandogli di non risparmiarsi. In pochi attimi, grazie alla sua velocità e agilità, Mitsuki mette in ginocchio lo sfidante e si attacca a lui, portandogli entrambe la mani contro il collo e iniziando a stringere. Sarada commenta che si muove proprio come un serpente. Iwabee sta per soffocare, ma Boruto riesce a strapparglielo di dosso, mentre Shino è costretto a sospendere l'incontro. Boruto domanda al nuovo arrivato cosa accidenti gli sia preso, così Mitsuki triste per avere deluso il suo amico, decide di scusarsi con Iwabee.

Alla sera, Shino cena con Kurenai, che attualmente si gode la sua meritata pensione. Anche la donna ha sentito parlare del nuovo ninja arrivato dal Villaggio del Suono, e commenta che la situazione è una "gran bella gatta da pelare", in quando la classe di Shino, è già straripante di elementi problematici. Shino è abbattuto, così Kurenai gli consiglia di rivolgersi ai suoi allievi a modo suo, come si sente di fare. Contemporaneamente sulla cima di un palazzo, Mitsuki parla a qualcuno attraverso un serpente bianco e commenta che le cose al villaggio, si stanno facendo "davvero interessanti".

Il giorno successivo, Shino organizza una festa di benvenuto per Mitsuki. Wasabi e Sarada commentano che il maestro questa volta ha fatto davvero le cose in grande, mentre Chocho si fionda direttamente sul laudo banchetto allestito. Namida e Inojin invece si soffermano sui pupazzi che il maestro ha creato per loro. Metal e Wasabi interrogano Mitsuki circa il Villaggio del Suono e le sue tecniche e il ragazzo afferma di essere specializzato in diverse arti, come quella del Vento e del Fulmine. Sumire confessa a Shino che apprezza il modo in cui si sta impegnando per Mitsuki e tutta la classe, e Shino le rivela che da bambino non è mai stato bravo a stringere amicizie. In seguito il maestro Aburame stupisce tutti con una sorpresa dell'ultimo minuto, facendo muovere e ballare tutti i pupazzi. Gli studenti si chiedono che genere di tecnica stia utilizzando, ma quando Namida stringe troppo intensamente il suo pupazzo, da questo iniziano a volare via degli insetti, i tipici insetti parassiti del clan Aburame. Gli insetti invadono l'intera zona e Mitsuki, ascoltando le grida di Denki, li spazza tutti via utilizzando l'arte del Vento. L'intera festa è rovinata.

Improvvisamente nella loro classe, dove si stanno svolgendo i lavori di ristrutturazione, i ragazzi odono un'esplosione. Iwabee, Shikadai, Boruto, Denki, Sarada e Chocho vanno immediatamente a controllare. Boruto che un altro uomo è posseduto da quell'ombra misteriosa e così i ragazzi cercano di fermarlo. Boruto riesce a bloccarlo, stringendosi intorno all'uomo e immobilizzandolo. I due però finiscono per cadere da una finestra del palazzo e solo l'intervento di Mitsuki, che utilizza l'arte del Vento per arrestare la loro caduta, riesce a salvarli. Boruto e Mitsuki diventano ufficialmente amici. Shino si chiede come tutto questo sia potuto succede e si colpevolizza per avere messo in pericolo i suoi allievi e avere danneggiato ulteriormente la scuola. Nell'ufficio del preside Iruka, Shino cerca di scusarsi e l'uomo gli rivela che se crede di non farcela per via di alcuni elementi all'interno della classe, la affiderà alla maestra Anko. Durante una passeggiata al tramonto, mentre Shino riflette sulla situazione, viene morso dalla stessa oscurità che sta corrompendo la Foglia da qualche tempo e la sua ombra diventa quella di un mostro.

All'alba Boruto, Shikadai e Mitsuki vengono convocati dal maestro Aburame in un punto solitario della foresta che avvolge la Foglia, dubbiosi e incerti su cosa stia per accadere. Quando Shino li raggiunge, i ragazzi notano immediatamente che c'è qualcosa di strano in lui e senza perdere altro tempo, il maestro dà il via alla loro "ultima lezione".

Produzione

Prima apparizione

Deceduti

  • Nessuno

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti

Tecniche Utilizzate

Galleria

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.