FANDOM


Strumenti Scientifici Ninja
Boruto episodio 55
(科学忍具, Kagaku Ningu)
Informazioni
Episodio Boruto #55
Precedente Boruto #54
Successivo Boruto #56
Manga Boruto: Naruto Next Generations capitolo 2, Boruto: Naruto Next Generations capitolo 3
Trasmissione
Giappone 25 aprile, 2018
Personaggi Introdotti
Shinki
Araya
Yodo
Squadre Introdotte
Team Shinki

Strumenti Scientifici Ninja (科学忍具, Kagaku Ningu) è il cinquantacinquesimo episodio dello spin-off di Naruto e Naruto Shippuden, Boruto: Naruto Next Generations.

Trama

Boruto continua ad esercitarsi nella pratica dello shurikenjutsu, cercando di fare curvare i suoi shuriken, proprio come Sasuke gli ha insegnato. Di fronte all'ennesimo fallimento però, decide ricorrere al potere del Kote, infondendo le sue armi con l'arte del Vento, che altrimenti non sarebbe in grado di utilizzare. Intanto Sasuke si reca a casa di Konohamaru per informarlo che intende fare di Boruto il suo discepolo e lo ringrazia per le attenzioni e le premure che in questi mesi ha dedicato a sua figlia Sarada da quando è entrata a fare parte del suo team.

Sarada si reca da Iwabee, Metal e Denki per sfidarli in duello, in quanto nessuno dei presenti, sapendo che Boruto è stato preso sotto la guida del leggendario Sasuke, intende essere da meno. Sumire, Wasabi e Namida pranzano insieme, discutendo di ciò che si aspettano dai loro compagni in vista dei sempre più vicini esami di selezione dei Chunin. Sumire, che non vede l'ora di potersi mettere alla prova contro i suoi compagni, riflette ad alta voce che per sconfiggere Boruto, sarà necessario colpirlo con una raffica di attacchi a distanza, in quanto la sua specialità è il combattimento ravvicinato. Per quanto riguarda lo Sharingan di Sarada, l'unica strategia da applicare per neutralizzarla, sarà quella di evitare il suo sguardo, colpendola con attacchi a sorpresa.

Chocho, Inojin e Shikadai si stanno allenando con Temari, cercando di elaborare la strategia migliore per sconfiggerla. Inojin e Chocho riescono a creare un diversivo tale da permettere a Shikadai di intrappolarla con le sue ombre, la donna però, saltando in groppa al suo ventaglio e iniziando a levitare, elude la sua tecnica, sbaragliandoli poi con le sue Lame di Vento. Prima di congedarli, Temari li informa che quest'anno anche la squadra del Kazekage Gaara, suo fratello minore, prenderà parte agli esami di selezione, mettendoli in guardia proprio sul figlio adottivo di quest'ultimo e sul suo chakra impressionante.

Il giorno successivo, ciascun membro dei Team 5, 7, 10 e 15, riceve dai rispettivi maestri Udon, Konohamaru, Moegi e Hanabi, il proprio attestato di partecipazione agli esami.

Momoshiki, Kinshiki e Urashiki continuano a viaggiare tra i mondi e le dimensioni, alla ricerca dell'infinito potere che di Kaguya spetta loro di diritto in quanto suoi eredi, non riuscendo però a decifrare nessuno dei suoi rotoli segreti. Alla ricerca del frutto del Chakra, Urashiki mostra ai due compagni il dominio di Kaguya: il pianeta Terra. I tre scoprono infatti che la progenitrice del Chakra, ha disperso il potere dell'Albero Divino in nove creature, detti Cercoteri e che questi sono sigillati all'interno di alcuni individui, detti Forze Portanti. Al momento però, ne esistono solo due: Killer Bee dell'Ottacoda e Naruto Uzumaki dell'Ennacoda. Nonostante cerchino addirittura di colpirlo per mezzo di una Teriorsfera, Killer Bee e il suo Ottacoda vengono facilmente sconfitti da Momoshiki, il quale assorbe tutto il loro potere. Momoshiki si lamenta del fatto che se Kaguya avesse semplicemente piantato l'Albero Divino su questo pianeta, loro non sarebbero dovuti ricorrere a tutto questo. Urashiki gli spiega però che la donna doveva essersi innamorata di un terrestre, tradendo l'intero clan Otsutsuki. È proprio per questo che il chakra che spettava loro di diritto, non gli venne mai consegnato. Decisi ad ottenere ciò che spetta loro, si recano dall'ultima Forza Portante, Naruto.

Il giorno dell'esame dei Chunin è arrivato, e Gaara e Kankuro accompagnano il loro team di Genin presso la stazione. Mentre Kankuro e il team Shinki salgono quindi sul Fulmitreno per raggiungere il Villaggio della Foglia, Gaara viene contattato dal suo vecchio Cercoterio, il Demone Tasso a una coda, che lo allerta di avere perduta la sua connessione con l'Ottacoda.

Produzione

Prima Apparizione

Deceduti

Personaggi Principali

Personaggi Ricorrenti

Tecniche Utilizzate

Riferimenti

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.