FANDOM


Bunpuku[1]
Bunpuku anime
(分福, Bunpuku)
Debutto
Manga Naruto #660
Anime Naruto: Shippuden #392
Informazioni
Compleanno 9 Febbraio
Sesso Maschio
Stato Deceduto
Peso 38.2 kg
Sangue 0
Forza Portante Shukaku
Classificazione Forza Portante
Occupazione Monaco
Fedeltà Sunagakure Symbol Villaggio della Sabbia

Bunpuku (分福, Bunpuku) era un monaco del Villaggio della Sabbia. E una forza portante del demone Shukaku con cui aveva un discreto rapporto, tanto che il demone lo paragonava all'Eremita delle Sei Vie.

Background

Bunpuku, come il resto delle forze portanti, era odiato e disprezzato dagli abitanti del Villaggio a causa del dromone racchiuso nel suo corpo.

Aspetto

Bunpuku era un uomo anziano e come la maggior parte dei monaci, la sua testa era calva. Aveva una lunga barba e baffi folti e aveva anche anelli neri intorno agli occhi. Il suo abbigliamento era generalmente indossato dai preti con le maniche lunghe e bianche e un soprabito color kimono color porpora. Nei suoi palmi aveva il kanji per "accettare" (受, ukeru) e "cuore" (心, kokoro), inciso dal suo maestro.

Personalità

Bunpuku era un uomo di buon cuore e saggio. Sebbene evitato dagli abitanti del villaggio a causa della bestia munita di coda dentro di lui, pensava ancora a Shukaku come suo amico, e non aveva alcuna cattiva volontà nei confronti della bestia. Quando le guardie del Villaggio della Sabbia che lo sorvegliavano lo insultarono, Bunpuku non li insultò mai, essendo un pacifista che credeva che le persone potessero accettarsi e capirsi a vicenda, anche se una di loro è una bestia. Shukaku notò anche che Bunpuku gli ricordò il Saggio dei Sei Sentieri, a causa del trattamento di una bestia dalla coda con molto rispetto.

Note

  1. Sha no Sho, pag. 159
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.