FANDOM


Chiriku
Chiriku
(地陸, Chiriku)
Debutto
Manga Naruto #314
Anime Naruto: Shippuden #57
Doppiatori
Seiyu Akio Ōtsuka
Informazioni
Compleanno 1 Luglio
Sesso Gender Male Maschio
Età Parte II:31 anni
Stato Deceduto
Altezza Parte II:179 cm
Peso Parte II:59.1 kg
Sangue A
Occupazione Ninja Monaco
Fedeltà Land of Fire Symbol Paese del Fuoco
Gruppo Guardian Ninja Symbol Dodici Guardiani Ninja
Tecniche
Tecnica della Sostituzione
Tecnica della Trasformazione
Tecnica della Moltiplicazione
Raigou - Colpo di Morte a Mille Mani

Chiriku (地陸, Chiriku) era un monaco ed uno dei Dodici Guardiani Ninja posti a protezione del Daimyo del Paese del Fuoco. Inoltre, prima della sua morte, era il capo del tempio del fuoco. Chiriku è un ninja molto forte e rispettabile e la taglia sulla sua testa ammonta a 30 milioni di ryo.

Storia

Dopo essere diventato uno dei Dodici Guardiani Ninja, fu proprio Chiriku ad arruolare Asuma Sarutobi e spesso nelle missioni combattevano insieme. Non si conosce molto sul passato di Chiriku, sappiamo solo che oltre ad essere un ninja guardiano è anche il capo del Tempio del Fuoco situato ai confini del paese del fuoco. Nell'anime viene raccontato che, in passato, Chiriku si batté contro Kazuma, un ninja guardiano che aveva organizzato un colpo di stato per reprimere l'ordine imposto dell'Hokage e far prevalere quello del Signore Feudale. Il Daimyo ordinò a Kazuma di uccidere l'Hokage, protetto però da Chiriku e Asuma. I due fermarono il ninja nel suo intento e lo affrontarono in un burrone in cui Asuma riuscì a batterlo. Kazuma non morì in quella battaglia e, dopo aver sigillato una parte di Kyuubi all'interno del figlio Sora, lo abbandonò al Tempio del Fuoco. Chiriku, capo del tempio, accolse Sora quando aveva cinque anni, e dopo averlo lasciato alle cure dei monaci partì per una missione. Quando tornò trovò il Tempio e il cancello totalmente distrutti. Chiriku chiese ai monaci cosa fosse successo e questi risposero che Sora era il colpevole e che aveva sprigionato una forza inumana. Così, per paura di un possibile risveglio del demone, ordinò ai monaci di tenere sotto controllo Sora, che non ricordò mai nulla dell'accaduto. Chiriku cercò un modo per spiegare l'accaduto, ma la verità non venne mai a galla e per tutti gli anni trascorsi al tempio Sora fu visto male da tutti i monaci; questo spinse il ragazzo a provare rancore verso i suoi poteri. Dopo alcuni anni il Tempio viene minacciato dall'arrivo di quattro predoni, capitanati da Kazuma. Chiriku avverte Konoha che manda il Team Yamato a investigare. Qui Naruto Uzumaki si scontra con Sora che pensa che il ragazzo possa essere uno dei predoni. Grazie all' intervento di Chiriku viene poi chiarito l'equivoco e il team Yamato viene scortato al tempio. Insieme al team di Konoha, Chiriku localizza le bare rubate, ma ben presto lascia il gruppo per avvertire anche gli altri monaci, mentre i predoni riescono con una Tecnica di Terra (la Ruota della Fortuna), ad intrappolare tutti gli altri e dividerli. Poco dopo Chiriku giunge con i monaci in aiuto dei ninja di Konoha. Successivamente da il permesso a Sora di partire alla volta di Konoha e racconta al Team capitanato da Tenzo la storia dei 12 ninja guardiani, del colpo di stato e della morte di Tou, Nauma, Kitane e Seito, di cui le bare erano state profanate e portate via dal tempio. Durante la permanenza di Sora al villaggio, avverte Tsunade dei poteri del ragazzo, che si manifestano in seguito alla sua trasformazione in Kyuubi. Dopo questo scontro, Chiriku e Asuma rimarranno gli ultimi ninja guardiani. Nel manga Chiriku fa la sua prima apparizione quando il Tempio del Fuoco viene attaccato da Hidan e Kakuzu mentre stavano cercando di trovare Naruto per sottrargli Kyuubi. Quando questi si presentano, i monaci impauriti chiamano Chiriku: il monaco scende dal tempio e ordina ai due di allontanarsi. I due di Akatsuki non sembrano d'accordo e Chiriku tenta di fermare gli aggressori utilizzando una tecnica in grado di evocare uno spirito capace di sferrare pugni invisibili molto potenti (solo nell'anime, nel manga lo scontro non viene visto). Hidan viene colpito in pieno, ma non muore grazie al suo potere. Poco dopo Hidan, grazie al suo rituale, riesce ad uccidere Chiriku. Sotto consiglio di Kakuzu i due partono per prendere la taglia sulla testa del monaco che ammonta a 30 milioni di ryo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.