FANDOM


Esame di selezione dei Chunin (中忍試験, Chūnin Shiken), conosciuto anche come Fase preliminare dell'esame di selezione dei Chunin (中忍試験予選, Chūnin Shiken Yosen) e Fase finale dell'esame di selezione dei Chunin (中忍試験本選, Chūnin Shiken Honsen) nell'anime, è una saga della prima parte della serie. Questa saga vede l'ingresso del Team 7 negli Esami di selezione dei chunin e l'introduzione di molti nuovi personaggi, come Gli 11 di Konoha, il Team Gai, i Tre Fratelli della Sabbia e Orochimaru. Si sviluppa dal volume 4 al volume 13[1], in particolare dal capitolo 34 al capitolo 115 del manga e dall'episodio 20 all'episodio 67 dell'anime Naruto. È preceduta dalla saga "Prologo - Paese delle Onde" ed è seguita dalla saga "Assalto al Villaggio della Foglia".

Trama

L'esame di selezione dei Chunin

Il Team 7 ritorna al Villaggio della Foglia per continuare a vivere la loro vita da Genin. Un giorno, mentre gioca con Konohamaru, Moegi e Udon, Naruto incontra tre genin del Villaggio della Sabbia (Gaara, Temari e Kankuro) e scopre che sono al villaggio in occasione degli esami di selezione dei chunin. Nel frattempo, Kakashi, Asuma e Kurenai propongono i loro team per gli esami di selezione e Naruto è elettrizzato per la possibilità di diventare un Chunin.

Prima prova

Rookie 9

I Rookie 9 del Villaggio della Foglia

La prima parte dell'esame, supervisionata da Ibiki Morino, è un test scritto, ma non di conoscenza, quanto piuttosto è una prova di raccolta informazioni e di forza di volontà. Le prime nove risposte si suppone vengano fatte copiando e i genin devono utilizzare delle tecniche per riuscire a copiare senza essere scoperti. Naruto, che non lo aveva capito, entra in un momento di depressione in cui pensa che il suo non sapere possa eliminare la sua intera squadra, poiché non conosceva la risposta a nessuna delle nove domande. Sasuke capisce di non sapere la risposta a nessuna delle domande e immediatamente attiva il suo Sharingan per copiare la scrittura di un altro studente. Sakura invece, come prova del suo prodigioso intelletto, risponde a tutte le nove domande velocemente (un'impresa che non è possibile compiere per un genin, secondo gli esaminatori). L'ultima domanda è una domanda critica: se uno decide di non provare a rispondere, l'intero team verrà eliminato dall'esame, ma se una persona risponde in modo errato, rimarrà un genin per sempre. Naruto mostra di non essere una persona che molla facilmente quando esclama che non gli importa se deve rimanere un genin per sempre poiché, se anche ciò dovesse succedere davvero, diverrà comunque Hokage. Tutti i genin che decidono di tentare la decima domanda superano la prima parte dell'esame, incluso Naruto, nonostante non abbia risposto ad alcuna delle prime nove domande.

Seconda prova

La seconda parte dell'esame, supervisionata da Anko Mitarashi, è un esame di sopravvivenza nell'area di sopravvivenza numero 44, chiamata anche "Foresta della Morte". Durante questa prova, Naruto si trova in una situazione disperata contro Orochimaru, un Ninja Traditore di livello S del Villaggio della Foglia talmente potente che il Terzo Hokage afferma che non esiste nessuno nel Villaggio della Foglia che possa combattere ad armi pari con lui. Si scopre che Orochimaru era uno degli studenti del Terzo Hokage, chiamati Ninja Leggendari. Le reazioni di Naruto e Sasuke sono all'opposto di quelle avvenute nella missione nel Paese delle Onde: Sasuke è paralizzato dalla paura, mentre Naruto combatte senza paura, tanto che ad un certo punto riesce a fermare l'enorme serpente evocato da Orochimaru con le sue sole forze (utilizzando il chakra della Volpe a Nove Code). Borbottando a Sasuke, in un momento di rappresaglia che segna una delle pietre miliari nel loro confronto, che non è ferito, ma solamente spaventato, Naruto fa uscire il compagno dal suo momento di panico. Orochimaru utilizza il Sigillo Pentastico su Naruto, interrompendo il flusso di chakra della Volpe a Nove Code, così come quello dello stesso Naruto.

Orochimaru, però, è troppo anche per Sasuke e alla fine il ninja traditore riesce a porre il Segno Maledetto del Cielo sul collo del ragazzo, dicendo che prima o poi Sasuke lo sarebbe andato a cercare per guadagnare il potere necessario ad uccidere suo fratello, Itachi Uchiha. Orochimaru se ne va, lasciando il Team Dosu del Villaggio del Suono a occuparsi di Sasuke.

Chakra del Segno Maledetto

Il Segno Maledetto di Sasuke

Mentre sia Naruto che Sasuke sono inconsci in seguito al combattimento avuto con Orochimaru, Sakura si prende cura di loro ed è questo il momento in cui la personalità di Sakura arriva ad una svolta. Mentre Kin Tsuchi del Team Dosu la intrappola trattenendola fortemente per i capelli, Sakura capisce quanto è patetico il suo comportamento, criticando gli altri e seguendoli ciecamente quando in realtà lei è l'unica a non essere migliorata in nulla. Riflette su di sé, pensando al fatto che ha sempre detto a Naruto di essere meglio di lui, nonostante sia il ragazzo quello che migliora costantemente grazie all'allenamento, e che ha sempre detto a Sasuke di amarlo, nonostante non abbia avuto nemmeno la forza di proteggerlo come compagno di squadra, e decide di tagliarsi simbolicamente i capelli con un Kunai, che aveva sempre tenuto lunghi perché si diceva in giro che Sasuke preferisse le ragazze con i capelli lunghi. Sakura decide anche di combattere contro i ninja del Villaggio del Suono e inizia a diventare indipendente dai suoi compagni di squadra. A quel punto arriva il Team 10, ma decide di nascondersi. Rock Lee accorre in aiuto di Sakura e combatte contro i ninja del Villaggio del Suono utilizzando il Loto Frontale contro Dosu Kinuta, che viene salvato da Zaku Abumi, ma ammette che il Loto Frontale lo ha quasi ucciso. Dosu, il capo del Team Dosu, dice di stare attenti a Neji, accorso in aiuto di Rock Lee, poiché poteva vedere attraverso i loro attacchi, ma prima che Neji possa attaccare, interviene Sasuke, appena rianimato.
Team Oboro vs Team 7

Il Team Oboro intrappola il Team 7

Il Segno Maledetto del Cielo inizia ad avere effetto su Sasuke che, in uno stato di insanità e di comportamento omicida, sconfigge Zaku dislocandogli le spalle solo per potergli infliggere dolore. Prima che possa ferire qualcun altro, Sakura abbraccia Sasuke, piangendo e implorandogli di smettere, permettendo al ragazzo di riguadagnare il controllo sul Segno Maledetto. Dosu se ne va con i suoi compagni di squadra, chiedendosi come mai Orochimaru li abbia mandati a uccidere Sasuke se il ragazzo possiede il Segno Maledetto. Il Team 7 riesce a superare la seconda fase sconfiggendo il Team Oboro del Villaggio della Pioggia, con un piccolo aiuto da parte di Kabuto Yakushi, un ninja del Villaggio della Foglia.

Combattimenti preliminari

Arena dell'esame Chunin

Il Terzo Hokage dà consigli ai genin

Sette team sono riusciti a superare la seconda prova, più del doppio di quanto ci si aspettasse. Per ridurre il numero di genin che accederanno alla fase finale, viene introdotto un round preliminare prima della terza e ultima fase dell'esame di selezione dei Chunin. Kabuto si ritira, quindi le venti persone rimaste vengono accoppiate per combattimenti che termineranno solo quando uno dei due contendenti non sarà più in grado di combattere oppure quando uno dei due si ritirerà. L'esaminatore della fase preliminare, Hayate Gekko, si riserva il diritto di far terminare il combattimento quando sente che è chiaro il vincitore. Sakura cerca di dire agli esaminatori che il Segno Maledetto che Orochimaru aveva applicato su Sasuke lo debilita fortemente, ma Sasuke la ferma e le dice di pensare agli affari suoi. A quel punto Naruto si intromette in aiuto a Sakura, ma viene rapidamente zittito da Sasuke, che riconosce la forza di Naruto dicendo che è una delle persone che vorrebbe sfidare. Più tardi, anche Naruto dirà la stessa cosa di Sasuke.
Assorbimento del Chakra

Yoroi contro Sasuke

Il primo combattimento è tra Sasuke e Yoroi Akado, un membro del Team Kabuto. Prima che la battaglia possa cominciare, Kakashi avvisa Sasuke che se il Segno Maledetto fosse andato sotto controllo, sarebbe intervenuto e avrebbe interrotto il match per fermare i poteri del Segno Maledetto. Ciò impedisce a Sasuke di usare qualsiasi Arte Illusoria e Arte Magica poiché il sigillo risponde al flusso di Chakra. Il combattimento inizia con Yoroi che assorbe il chakra di Sasuke tramite una tecnica di assorbimento del chakra. Il combattimento sembra senza speranza per Sasuke, finché non viene provocato da Naruto, al fianco del quale c'è Rock Lee, che dà a Sasuke un'idea. Sasuke utilizza l'Attacco Concatenato del Leone, una copia parziale del Loto Frontale di Rock Lee, che era stato copiato tramite lo Sharingan. Yoroi viene mandato al tappeto e Sasuke avanza alla fase successiva. Dopo la fine del combattimento, Kakashi prende da parte Sasuke per sigillare il Segno Maledetto del Cielo.

La battaglia successiva vede Zaku Abumi del Team Dosu contro Shino del Team 8. Zaku sembra avere solamente un arto funzionante, ma scommette di riuscire a vincere nonostante ciò. Altrove, il Segno Maledetto del Cielo viene sigillato da Kakashi, ma Orochimaru appare a Sasuke dicendogli che tutti i genin che ha sotto il suo comando possono essere scartati per lasciar posto a lui. Mentre Kakashi prepara il suo Taglio del Fulmine, Shino ordina a uno sciame di insetti di attaccare Zaku alle spalle, lasciandolo incapace di difendersi a causa del fatto che la sua tecnica principale, l'Onda Tagliente, è unidirezionale. Zaku rivela di poter usare entrambe le braccia, ma ormai è troppo tardi poiché gli insetti hanno bloccato i tubi nelle braccia di Zaku, accumulando il chakra che lui cercava di usare e facendogli esplodere le braccia, facendo finire la battaglia. Orochimaru, intanto, se ne va dicendo che prima o poi Sasuke sarà suo.

Il match successivo è tra Misumi Tsurugi del Team Kabuto e Kankuro dei Tre Fratelli della Sabbia. Misumi utilizza rapidamente la Tecnica dell'Elasticità per intrappolare Kankuro e minaccia di rompergli il collo, finché non scopre che il Kankuro che sta combattendo è solamente una Marionetta. Il vero Kankuro è mascherato e sta controllando la marionetta con la Tecnica del Marionettista, con la quale utilizza Karasu, la marionetta, per rompere le ossa di Misumi e terminare il match.

Sakura vs Ino

Il match tra Sakura e Ino finisce con un doppio KO

Il quarto match, che vede combattere Sakura contro Ino del Team 10, è particolarmente importante in quanto le due sono rivali. Il combattimento va per le lunghe poiché le due ragazze sembrano essere quasi alla pari, finché Ino non cerca di possedere il corpo di Sakura con la Tecnica del Capovolgimento Spirituale per forzarla a ritirarsi dal combattimento, ma Sakura riesce ad espellere Ino dalla propria mente grazie alla sua forza di volontà. Esauste e quasi prive di chakra, si corrono incontro per sferrare un attacco finale, ma si colpiscono nello stesso momento e cadono entrambe a terra prive di sensi. Hayate fa terminare il match dicendo che nessuna delle due ragazze passa alla fase successiva.
Temari contro Tenten

Temari sconfigge Tenten

Il quinto match vede Temari dei Tre Fratelli della Sabbia contro Tenten del Team Gai. Il combattimento finisce in poco tempo poiché gli attacchi con le armi di Tenten sono completamente bloccati dalle tecniche dell'Arte del Vento che utilizza Temari, che vince senza ricevere nemmeno un graffio. Rock Lee salta nell'arena per vendicare il trattamento subito da Tenten, ma Gai lo blocca, intuendo che la vendetta sarebbe sfociata in un combattimento.

Il sesto match vede Shikamaru del Team 10 contro Kin Tsuchi del Team Dosu, ma Shikamaru pensa di essere in svantaggio in quanto la ragazza ha già visto la sua tecnica principale, la Tecnica del Controllo dell'Ombra, durante la seconda prova nella Foresta della Morte, ma non aveva mostrato le sue tecniche di combattimento. Kin inizia il combattimento evitando la Tecnica del Controllo dell'Ombra di Shikamaru e lanciando Senbon con attaccati dei campanelli, utilizzando dei Fili Metallici per farli suonare da direzioni inaspettate, facendo calare l'attenzione di Shikamaru e attaccandolo alle spalle. Shikamaru però riesce a connettere la propria ombra con quella di Kin utilizzando le ombre dei fili attaccati ai senbon che la ragazza tiene in mano. In tal modo, Kin è obbligata a copiare i movimenti di Shikamaru, quindi entrambi prendono uno Shuriken e lo lanciano in direzione dell'avversario. Quando è ora di schivarlo, Shikamaru si getta all'indietro, schivandolo, mentre Kin, essendo arretrata in precedenza, sbatte la testa contro il muro, cadendo a terra priva di sensi. Ciò si rivela essere il vero obiettivo della strategia di battaglia di Shikamaru, che viene proclamato vincitore.

Naruto episodio 44

Naruto contro Kiba

Naruto, ancora indebolito dal Sigillo Pentastico, deve combattere contro Kiba del Team 8 nel settimo match. La battaglia inizia male per Naruto soprattutto dopo che Akamaru, il cane ninja di Kiba, prende parte al combattimento trasformandosi in un clone di Kiba con l'Arte Magica Selvatica: Moltiplicazione Selvatica. Naruto ribalta il risultato utilizzando la Tecnica della Trasformazione per trasformarsi anch'esso in Kiba, così quando il vero Kiba lo attacca, in realtà colpisce Akamaru, mandandolo al tappeto. Kiba si concentra poi su Naruto, per evitare di dargli la possibilità di contrattaccare, finché Naruto non peta, stordendo Kiba, il cui olfatto amplifica di migliaia di volte gli odori. Naruto sconfigge poi Kiba utilizzando i cloni della Tecnica della Moltiplicazione Superiore del Corpo per utilizzare una nuova tecnica: il Colpo Concatenato di Naruto Uzumaki.

L'ottavo match vede una rivalità famigliare in campo, poiché combattono Neji del Team Gai e Hinata del Team 8, entrambi del Clan Hyuga. Kiba, mentre viene portato via in barella, spinge Hinata a ritirarsi. Inizialmente, Neji attacca Hinata psicologicamente, usando la sua paura per convincerla che non ha alcuna possibilità di vittoria, ma la ragazza, ispirata dal coraggio di Naruto, decide di combattere per dimostrare che anche lei è coraggiosa. Combattono entrambi utilizzando lo stile del Pugno Gentile e il Byakugan, un'Abilità Innata che a detta di Kakashi supera perfino lo Sharingan. Nonostante inizialmente sembri un match alla pari, Neji riesce a bloccare il flusso di chakra nelle braccia di Hinata, impedendole di utilizzare il Pugno Gentile. Hinata cerca di continuare il combattimento e solamente l'intervento dell'esaminatore e dei maestri ferma Neji dall'uccidere la ragazza. Il coraggio e la determinazione di Hinata riescono ad ispirare Naruto che giura di combattere e sconfiggere Neji durante la fase finale.

Il nono match vede combattere Gaara dei Tre Fratelli della Sabbia contro Rock Lee del Team Gai. Inizialmente nessuno degli attacchi basati sulle Arti Marziali di Rock Lee riesce a penetrare lo Scudo di Sabbia di Gaara, finché Rock Lee non si toglie i pesi che teneva alle caviglie. L'incremento in velocità di Rock Lee è tale che la sabbia di Gaara non riesce a seguire i movimenti del ragazzo e Gaara viene colpito per la prima volta nella sua vita, nonostante il fatto che Gaara utilizzi un'Armatura di Sabbia che lo protegge dagli attacchi diretti. Realizzando che gli attacchi normali non funzionano contro il suo avversario, Rock Lee utilizza il Loto Frontale contro quello che pensava essere Gaara ma che è solamente un Clone di Sabbia. Non avendo altri modi per terminare il match, Rock Lee, con il permesso di Gai, apre cinque delle Otto Porte Difensive del Corpo, con il risultato che la sua forza viene moltiplicata immensamente in poco tempo, rendendolo però più fragile. Rock Lee procede poi colpendo Gaara con il Loto Posteriore, ma mentre sta per schiantarsi a terra, Gaara svuota la sua Giara di Sabbia per alleviargli la caduta. Gaara poi utilizza la Gabbia di Sabbia per distruggere la gamba sinistra e il braccio sinistro di Rock Lee. Gai entra nell'arena per impedire a Gaara di uccidere Rock Lee e si pente di aver insegnato al ragazzo ad aprire le Otto Porte Difensive del Corpo dopo che un Ninja Medico gli comunica che Lee non potrà più essere un ninja a causa delle sue ferite. Gaara, quindi, vince il combattimento.

Choji vs Dosu

Dosu sconfigge Choji

L'ultimo match vede combattere Choji del Team 10 contro Dosu del Team Dosu. Choji non vuole combattere e vuole ritirarsi, ma ci prova dopo che Asuma, il suo maestro, gli promette del cibo nel caso in cui avesse vinto. Choji inizia il combattimento avendo già conosciuto la tecnica Onda di Suono e velocemente utilizza la Tecnica del Proiettile Umano Travolgente per tapparsi le orecchie dagli attacchi del ninja del Villaggio del Suono. Dosu, però, supera questo ostacolo trasmettendo le onde grazie all'acqua nel corpo di Choji, sconfiggendolo.

Fase finale

Dopo la fine dei combattimenti preliminari e l'estrazione per determinare gli abbinamenti del primo round della fase finale, viene dato ai genin rimanenti un mese di tempo in cui possono prepararsi e in cui i vari dignitari dei paesi partecipanti possono arrivare al Villaggio della Foglia per assistere alla fase finale. Durante questo mese, Naruto incontra per la prima volta Jiraiya, un altro dei Tre Ninja Leggendari, che accetta di diventare il suo insegnante e che gli insegna numerose tecniche durante questo periodo di pausa.

Sotto la guida di Jiraiya, Naruto migliora il suo controllo del chakra allenandosi a Camminare sull'Acqua, impara a richiamare l'energia del Chakra della Volpe a Nove Code (dopo che Jiraiya utilizza la Liberazione Pentastica per liberare il ragazzo dal Sigillo Pentastico di Orochimaru) e impara ad utilizzare la Tecnica del Richiamo per evocare in suo aiuto Gamabunta, un rospi gigante. Naruto è talmente esausto dopo l'allenamento che Gamabunta lo porta all'Ospedale di Konoha.

Inoltre, durante questo mese di pausa, Dosu viene ucciso da Gaara dopo che il ragazzo aveva cercato di seguirlo e ucciderlo e Hayate viene ucciso da Baki, il maestro dei Tre Fratelli della Sabbia, dopo averlo sentito discutere con Kabuto dei loro piani per invadere il Villaggio della Foglia. Gaara cerca di assassinare Rock Lee in ospedale il giorno prima della fase finale, ma viene fermato da Naruto e Shikamaru. Gaara rivela il suo passato, che porta Naruto a capire che hanno una storia simile, pieni di pregiudizi nei loro confronti, prima che Gai si introduca nella stanza e obblighi Gaara ad andarsene.

Naruto contro Neji

Naruto contro Neji

A causa del fatto che Hayate Gekko è stato assassinato nel mese di pausa, Genma Shiranui diventa l'esaminatore per la fase finale. Il primo match vede combattere Naruto contro Neji. Durante il combattimento, Neji fa la predica a Naruto tanto come aveva fatto a Hinata durante la fase preliminare, dicendo a Naruto che i falliti rimarranno falliti per sempre e che tutto ciò non può cambiare. Naruto, alla fine, riesce a vincere la battaglia grazie ad una combinazione del chakra della Volpe a Nove Code sigillata in lui e di un'assoluta certezza di vittoria. Durante questo processo, Naruto riesce a cambiare la visione della vita di Neji e lo spinge a crearsi la propria strada e il proprio destino, formando così un altro importante legame relazionale: Naruto riesce a far capire a Neji che il destino può essere cambiato e da quel momento diventano buoni amici.

Il secondo match, che dovrebbe vedere Gaara contro Sasuke, viene spostato come ultimo poiché Sasuke non è ancora arrivato. Normalmente sarebbe stato squalificato a causa della sua non presenza, ma la folla commenta dicendo che è venuta principalmente per vedere quel combattimento, forzando il Terzo Hokage ad accettare la proposta del Kazekage di posticipare il match.

Il terzo match, che dovrebbe vedere Shino contro Kankuro, viene vinto da Shino poiché Kankuro si ritira per mantenere le sue tecniche segrete prima dell'invasione al villaggio.

Il quarto match vede Temari contro Shikamaru. Entrambi sono eccellenti strateghi, ma Shikamaru è il migliore, infatti nonostante sembri che Shikamaru stia utilizzando attacchi inutili, in realtà lui è già un passo avanti a lei, riuscendo abilmente a manipolarla e portarla in una posizione in cui può attaccarla alle spalle, utilizzando il tunnel che Naruto ha scavato durante la battaglia con Neji per estendere furtivamente la sua ombra durante l'utilizzo della Tecnica del Controllo dell'Ombra, riuscendo a prendere il controllo del corpo di Temari e forzandola ad imitare ogni movimento che lui sta compiendo. Nonostante Shikamaru abbia la vittoria in pugno, decide di ritirarsi dicendo che è troppo a corto di chakra, nonostante la vera ragione sembri essere che è troppo pigro e che non riesca a trovare un motivo valido nella vittoria del torneo, facendogli pensare ai combattimenti successivi solo come altre fatiche. Inoltre, afferma di non voler colpire una ragazza.

Naruto episodio 67

Il Mille Falchi di Sasuke

È ora della battaglia tra Sasuke e Gaara, che la folla sta aspettando dall'inizio delle fasi finali. Sasuke arriva appena in tempo e la battaglia comincia. Sasuke dimostra che la sua velocità è aumentata esponenzialmente tanto che la sabbia che protegge Gaara non riesce a seguirlo. Sasuke svela il Mille Falchi, una tecnica imparata e sviluppata da Kakashi, con la quale ferisce Gaara. Prima che il combattimento possa finire, un fumogeno viene lanciato nella tribuna dei Kage. Kabuto, che in realtà sta lavorando come spia per Orochimaru, utilizza la Tecnica del Tempio del Nirvana per far addormentare la folla, facendo cominciare così l'Assalto al Villaggio della Foglia.

Capitoli

# Titolo Italiano Titolo Kanji Titolo Romaji
34 "Degli intrusi?!" 侵入者 !? Shinnyūsha!?
35 "Iruka vs. Kakashi?!" イルカVSカカシ!? Iruka VS. Kakashi!?
36 "La malinconia di Sakura!" サクラの憂鬱!! Sakura no yuūtsu
37 "La peggiore compatibilità!" 最悪の相性・・・!! Saiaku no aishō...!!
38 "Si inizia!" START・・・!! Sutāto…!!
39 "Gli sfidanti!" 挑戦者たち!! Chōsensha-tachi!!
40 "Il primo esame!" 第一の試験!! Daīchi no shiken!!
41 "I sussurri dei demoni?" 悪魔の囁き・・・!? Akuma no sasayaki...!?
42 "A ognuno la sua battaglia!" それぞれの闘い・・・!! Sorezore no tatakai...!!
43 "La decima domanda!" 第10問目・・・!! Daijū monme...!!
44 "I requisiti messi alla prova!" 試された資質・・・!! Tamesareta shishitsu...!!
45 "Il secondo esame!" 第二の試験!! Daini no shiken!!
46 "La parola d'ordine!" 合言葉は・・・!! Aikotoba wa...!!
47 "Il predatore!" 捕食者!! Hoshokusha!!
48 "Lo scopo!" その目的は・・・!! Sono mokuteki wa...!!
49 "Codardo!" 臆病者・・・!! Okubyōmono...!!
50 "Sarò io!" 私が・・・!! Watashi ga...!!
51 "La furia!" 美しき野獣・・・!! Utsukushiki yajū...!!
52 "La condizione!" 使用の条件!! Shō no jōken!!
53 "La decisione di Sakura!" サクラの決意!! Sakura no ketsui!!
54 "Sakura ed Ino" サクラといの Sakura to Ino
55 "Guerra totale!" 全面戦争!! Zenmen sensō!!
56 "Il potere ricevuto!" 与えられし力・・・!! Ataerareshi chikara...!!
57 "Dieci ore prima" 10時間前 Jū jikan mae
58 "Il testimone!" 目撃者・・・!! Mokugekisha...!!
59 "La tragedia della sabbia!" 砂の惨劇!! Suna no sangeki!!
60 "L'ultima possibilità!" ラストチャンス・・・!! Rasuto Chansu...!!
61 "La strada da prendere!" 進むべき道・・・!! Susumubeki michi...!!
62 "Intrappolati!" 袋のネズミ・・・!! Fukuro no nezumi...!!
63 "L'altra faccia!" もう一つの顔 Mō hitotsu no kao
64 "Il messaggio dell'Hokage!" 火影の伝令・・・!! Hokage no denrei...!!
65 "Combattere a costo della vita!" 命懸けの戦い!! Inochigake no tatakai!!
66 "La supplica di Sakura" サクラの勧告 Sakura no kankoku
67 "Il potere non convenzionale!" 異端なる能力!! Itan naru nōryoku!!
68 "Il sangue degli Uchiha!" うちはの血!! Uchiha no chi!!
69 "Il visitatore del terrore!" 恐怖の訪問者!! Kyōfu no hōmonsha!!
70 "Chi morirà?!" 死ぬのは・・・!? Shinu no wa...!?
71 "Il muro invalicabile!" 高すぎる壁・・・!! Takasugiru kabe...!!
72 "Rivalità!" 拮抗・・・!! Kikkō...!!
73 "Dichiarazione di sconfitta?!" 敗北宣言・・・!? Haiboku sengen...!?
74 "Il sesto incontro!" 第六回戦・・・そして!! Dairoku kaisen... soshite!!
75 "I miglioramenti di Naruto!" ナルトの成長・・・!! Naruto no seichō...!!
76 "Kiba o Naruto in vantaggio?!" キバの逆転!! ナルトの逆転 !!? Kiba no gyukuten!! Naruto no gyukuten!!?
77 "Il piano di Naruto!" ナルトの奇策!! Naruto no kisaku!!
78 "Neji e Hinata" ネジとヒナタ Neji to Hinata
79 "Il clan Hyuga" 日向一族 Hyūga ichizoku
80 "Superando il limite…" 限界を超えて・・・ Genkai o koete…
81 "Gaara vs…" 我愛羅VS・・・ Gaara Bāsasu…
82 "Il segreto di Lee!" リーの秘密!! Rī no himitsu!!
83 "Il crollo della difesa assoluta?!" 絶対防御・崩壊!? Zettai hōgyo, hōkai!?
84 "Il genio dell'impegno!" 努力の天才・・・!! Doryoku no tensai...!!
85 "Ora o mai più!" 今こそ・・・!! Ima koso...!!
86 "Un ninja ammirevole!" 立派な忍者・・・!! Rippa na ninja...!!
87 "La fine degli scontri preliminari!" 予選終了・・・!! Yosen shūryō...!!
88 "E Sasuke?!" サスケは・・・!? Sasuke wa...!?
89 "Il desiderio di Naruto!" ナルトのお願い・・・!! Naruto no onegai...!!
90 "E l'allenamento?" 修業どーすんだ!? Shūgyō dōsun'da!?
91 "Desiderio di apprendimento?!" 弟子入り志願 !? Deshi'iri shigan!?
92 "Foglia, Suono e Sabbia!" 木ノ葉と音と砂と・・・!! Konoha to Oto to Suna to...!!
93 "A ciascuno la propria passione!" 熱情・・・それぞれ!! Netsujō... sorezore!!
94 "La chiave!" 鍵・・・!! Kagi...!!
95 "L'incontro!" 邂逅・・・!! Kaikō...!!
96 "Un ospite inatteso!" 突然の来訪者!! Totsuzen no raihōsha!!
97 "Il motivo persistente!" 在り続ける理由!! Ari tsuzukeru wake!!
98 "Sbagliare con dignità!" 誇り高き失敗者!! Hokori takaki shippaisha!!
99 "L'inizio della prova principale!" 本線、開始っ・・・!! Honsen, kaishi...!!
100 "Pronto a finire in pezzi!" 玉砕覚悟!! Gyokusai kakugo!!
101 "Un'altra difesa assoluta!" もう一つの・・・!! Mō hitotsu no...!!
102 "L'uccello nella gabbia!" 籠の中の鳥・・・!! Kago no naka no tori...!!
103 "Il fallito!" 落ちこぼれ!! Ochigobore!!
104 "Il potere di cambiare il destino!" 変える力・・・!! Kaeru chikara...!!
105 "Spiccare il volo!" 大いなる飛翔!! Ōi naru hishō!!
106 "La squalifica di Sasuke?!" サスケ失格・・・!? Sasuke shikkaku...!?
107 "Il ragazzo svogliato!" やる気ゼロの男!! Yaruki zero no otoko!!
108 "Uno specchietto per le allodole!" 勝利への伏線・・・!? Shōri e no fukusen...!?
109 "La danza delle foglie" 木の葉、舞い・・・!! Konoha, mai...!!
110 "Finalmente!" いよいよ・・・!! Iyo iyo...!!
111 "Sasuke vs. Gaara!" サスケVS我愛羅!! Sasuke Bāsasu Gaara!!
112 "Le arti marziali di Sasuke!" サスケの体術・・・!! Sasuke no taijutsu...!!
113 "Il motivo del ritardo!" 遅刻の理由・・・!! Chikoku no ryū...!!
114 "L'assalto!" 強襲・・・!! Kyōshū...!!
115 "La conclusione dell'esame di selezione dei chunin!" 中忍試験、終了!! Chūnin shiken, sūryō!!

Episodi

# Titolo Episodio Data Giapponese Data Italiana
20 "Selezione Chūnin" 20 febbraio 2003 2 ottobre 2006
21 "Nemici formidabili" 27 febbraio 2003 3 ottobre 2006
22 "Spirito di competizione" 6 marzo 2003 4 ottobre 2006
23 "Nemici spietati" 13 marzo 2003 5 ottobre 2006
24 "La prima prova" 20 marzo 2003 6 ottobre 2006
25 "Il decimo problema" 27 marzo 2003 9 ottobre 2006
26 "Un articolo prima del secondo test" 2 aprile 2003 10 ottobre 2006
27 "L'inizio del secondo test" 2 aprile 2003 11 ottobre 2006
28 "Naruto fa da esca" 9 aprile 2003 12 ottobre 2006
29 "Naruto contrattacca" 16 aprile 2003 13 ottobre 2006
30 "La tecnica del drago di fuoco" 23 aprile 2003 16 ottobre 2006
31 "L'amore di Rock Lee" 30 aprile 2003 17 ottobre 2006
32 "La rivincita di Sakura" 7 maggio 2003 18 ottobre 2006
33 "Una formazione imbattibile" 14 maggio 2003 19 ottobre 2006
34 "Il terrore di Akamaru" 21 maggio 2003 20 ottobre 2006
35 "Non si sbircia!" 28 maggio 2003 23 ottobre 2006
36 "Protagonista assoluto" 4 giugno 2003 24 ottobre 2006
37 "La seconda prova è terminata" 11 giugno 2003 25 ottobre 2006
38 "Passa solo la metà" 18 giugno 2003 26 ottobre 2006
39 "L'invidia di Rock Lee" 2 luglio 2003 27 ottobre 2006
40 "Confronto Esplosivo" 9 luglio 2003 30 ottobre 2006
41 "Una sfida al femminile" 16 luglio 2003 31 ottobre 2006
42 "L'incontro più avvincente" 23 luglio 2003 2 novembre 2006
43 "Shikamaru sotto i riflettori" 30 luglio 2003 3 novembre 2006
44 "Due contro uno" 6 agosto 2003 6 novembre 2006
45 "L'asso nella manica di Naruto" 13 agosto 2003 7 novembre 2006
46 "Il Byakugan" 20 agosto 2003 8 novembre 2006
47 "Combattere di fronte al proprio eroe" 27 agosto 2003 9 novembre 2006
48 "Gaara al tappeto" 3 settembre 2003 10 novembre 2006
49 "La tecnica segreta proibita!" 10 settembre 2003 13 novembre 2006
50 "Povero Rock Lee!" 17 settembre 2003 14 novembre 2006
51 "Sasuke in grave pericolo" 24 settembre 2003 15 novembre 2006
52 "Il ritorno di Ebisu" 1° ottobre 2003 16 novembre 2006
53 "L'eremita dei rospi" 8 ottobre 2003 17 novembre 2006
54 "La tecnica del richiamo" 15 ottobre 2003 20 novembre 2006
55 "Un fiore pieno di speranza" 22 ottobre 2003 21 novembre 2006
56 "Questione di vita o di morte" 29 ottobre 2003 22 novembre 2006
57 "Gamabunta, il sovrano dei rospi" 5 novembre 2003 23 novembre 2006
58 "Naruto e Shikamaru contro Gaara!" 12 novembre 2003 24 novembre 2006
59 "Verso la finale" 19 novembre 2003 27 novembre 2006
60 "Vincerò io, costi quel che costi" 26 novembre 2003 28 novembre 2006
61 "Difesa assoluta" 3 dicembre 2003 29 novembre 2006
62 "La forza nascosta dei falliti!" 10 dicembre 2003 30 novembre 2006
63 "A rischio di squalifica" 17 dicembre 2003 1° dicembre 2006
64 "Spirito di combattimento zero!" 24 dicembre 2003 4 dicembre 2006
65 "Il ritorno di Sasuke" 31 dicembre 2003 5 dicembre 2006
66 "Sasuke al via" 14 gennaio 2004 6 dicembre 2006
67 "La tecnica dei mille falchi" 14 gennaio 2004 7 dicembre 2006

Riferimenti

  1. Retsu no Sho, pag. 70
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+