FANDOM


Karin Kagura
Karin Kagura
(神楽かりん, Kagura Karin)
Debutto
Videogioco Naruto: Uzumaki Chronicles
Informazioni
Sesso Gender Female Femmina
Occupazione Proprietaria del negozio
Fedeltà Konohagakure Symbol Villaggio della Foglia

Karin Kagura (神楽かりん, Kagura Karin) è la proprietaria di un negozio di armi ninja noto come "Emporium Karin" che si trova a Konoha.

Aspetto

Karin ha la carnagione chiara, gli occhi rosa-rossastro, i capelli castani scuri lunghi fino alle spalle e le sottili sopracciglia marrone scuro. Il suo vestito è composto da braccialetti scuri, pantaloncini blu scuro, una giacca kimono con colletto marrone collo corto con cinghie bianche avvolte intorno alle sue braccia, una cintura rosso chiaro avvolta intorno alla vita e indossa sandali bianchi vuoti.

Personalità

Karin è una ragazza cupa e timida, che parla solo con Naruto ogni volta che è con lui. Nonostante ciò, è anche felice e grata a coloro che l'aiutano.

Storia

Quando suo padre morì per una misteriosa malattia, lasciò il negozio a Karin. Lei, tuttavia, non è in grado di gestire da sola tutti i lavori e ha spesso bisogno di assistenza.

Quando Naruto entra nel suo negozio di armi, Karin incontra il ragazzo, chiedendogli se ha bisogno di aiuto. Dopo una breve conversazione, la ragazza chiede a Naruto di aiutarla a salvare "Emporium Karin". Mentre Naruto si chiede come lo farà, lei lo informa di sbarazzarsi di un gruppo di banditi pubblicizzando il suo negozio e dando via una varietà di armi mentre indossa un volantino sulla schiena. Naruto esce, picchia tutti i banditi ninja e passa la missione. Dopo questa missione, si reca in una miniera abbandonata chiamata "Blue Dragon Cave" per ottenere materiali grezzi per la realizzazione di nuovi strumenti ninja per il suo negozio. Preoccupata, Naruto la cerca e la trova lì. Poi gli dice che ha sentito uno strano urlo proveniente dal profondo della caverna. Naruto è scioccato nel sentire la parola urlo uscire dalla sua bocca. Decide quindi di indagare e finisce circondata da un branco di ninja che non aveva mai visto prima. In qualche modo riesce a lasciarli credendo che sia fuggita. Lei, tuttavia, informa Naruto che c'erano due guardie che hanno bloccato l'uscita, rendendo impossibile per lei uscire. Infine, lei gli dice che nella caverna c'erano cose di pesce e insiste che stia attento. Naruto poi le dice di uscire dalla caverna. Accusando il suo avvertimento, Karin se ne va. Più tardi, ringrazia Naruto per aver salvato lei e la sua attività.ù

Curiosità

  • Il nome "Karin" è composto dai kanji per "fragranza" o "profumo" (香) e "fosforo" (燐). "Kagura" è una parola giapponese che si riferisce a un tipo specifico di danza teatrale di Shintō.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.