FANDOM


Karma
Karma mano
(楔, Kāma)
Debutto
Manga Boruto: Naruto Next Generations #1
Anime Boruto: Naruto Next Generations #1
Informazioni
Classificazione Arti Magiche, Segno Maledetto
Classe Supplementare
Utilizzatori
Boruto Uzumaki
Kawaki
Jigen (solo manga)

Il Karma (楔, Kāma) è il Segno Maledetto che Boruto Uzumaki ha ricevuto sconfiggendo Momoshiki Otsutsuki. Alcuni membri del Clan Ootsutsuki utilizzano questo marchio per reincarnarsi, trasformando in contenitori gli individui a cui applicano il marchio. Con il passare del tempo prendono il controllo del corpo ospite, trasformandoli in Ootsutsuki. I membri dell'organizzazione Kara possiedono informazioni su questo marchio.

Descrizione

Quando il marchio non è attivo possiede la forma di un rombo similmente al Byakugo. Non appena viene attivato, i marchi si estendono dal palmo della mano alla mano e poi lungo il braccio fino a raggiungere parte del volto dell'utilizzatore.

Durante lo scontro con Shojoji, Boruto attiva inconsciamente in modo parziale il sigillo, riassorbendo il suo stesso Rasengan.

Durante lo scontro con Koji Kashin, Boruto attiva ad un livello successivo, il marchio assorbendo il Ninjutsu dell'avversario, per poi crollare a terra privo di forze. Circa tre anni dopo si è mostrato in grado di attivare il potere in modo volontario durante lo scontro con Kawaki.

Quando il marchio viene rilasciato in modo completo causa una trasformazione fisica, con la comparsa del corno sulla fronte tipico dei membri del Clan Ootsutsuki.

Jigen, capo dell'organizzazione Kara, possiede il marchio di Karma sul suo mento che ha ottenuto da Isshiki Otsutsuki. Inoltre si è mostrato capace di trasferirne una copia a Kawaki.

Boruto possiede questo marchio sul palmo della sua mano destra, mentre Kawaki ne possiede uno identico sul palmo della sua mano sinistra. Dopo l'attivazione del marchio, quello di Boruto si colora di blu, invece quello di Kawaki di rosso.

I Karma di diversi utilizzatori sono collegati tra loro: il Karma di Jigen è collegato a quello di Kawaki, mentre quello di Kawaki è collegato a quello di Boruto.

Curiosità

  • Sebbene il kanji sia normalmente tradotto come "Cuneo" (楔, Kusabi), in furigana viene letto come "kāma" (カ ー マ). Kāma nella letteratura Indù ha diversi significati come ad esempio "desiderio", ma in giapponese è un modo insolito per scrivere "Karma".
  • Nel manga, il rilascio completo del marchio, risveglia nell'occhio destro di Boruto un Byakugan.[1]

Riferimenti

  1. Boruto: Naruto Next Generations, capitoli 1 e 44
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+