FANDOM


Karura
Karura
(加琉羅, Karura)
Debutto
Manga Naruto #547
Anime Naruto: Shippuden #297
Doppiatori
Seiyu Yukari Oribe
Italiano Giulia Franceschetti
Informazioni
Compleanno 11 Novembre
Sesso Gender Female Femmina
Stato Deceduta
Altezza 1,71 m
Peso 50,7 kg
Sangue B
Fedeltà Sunagakure Symbol Villaggio della Sabbia
Clan Clan del Kazekage
Famiglia
Famiglia Yashamaru (fratello)
Rasa (marito)
Temari (figlia)
Kankuro ( figlio)
Gaara (figlio)
Shikadai Nara (nipote)
Shinki (nipote adottivo)


Karura (加琉羅) è la moglie del Quarto Kazekage e madre di Gaara, Kankuro e Temari.

Aspetto

Karura era una donna con i capelli lunghi fino alle spalle, marrone sabbia che incorniciavano il suo viso dall'aspetto gentile e gli occhi color indaco. Indossava un abito semplice insieme a una lunga sciarpa giallo chiaro drappeggiata liberamente attorno al collo.

Personalità

Karura era una donna gentile e si preoccupava profondamente della sua famiglia.

Storia

Karura and a premature Gaara

Karura con Gaara prematuro.

Karura partorì tre figli di Rasa: Temari e Kankuro prima di rimanere incinta del loro bambino più piccolo: Gaara. Apparentemente contro i desideri di suo marito, Karura fu costretta a permettere alla bestia dalla coda Shukaku di essere suggellata all'interno del loro figlio non ancora nato. Ciò ha avuto un costo molto elevato, poiché anche la nascita prematura di Gaara è stata segnata dalla sua morte prematura. Prima della sua morte, tuttavia, con il suo team medico incapace di salvarla e il suo battito cardiaco che falliva rapidamente, Karura chiese di vedere suo figlio. Vedendo quanto piccola e debole fosse la giovane Gaara, Karura dichiarò il suo desiderio di proteggerlo a tutti i costi mentre lo cullava prima di morire.

Abilità Ninja

Grazie alla sua forte volontà di proteggere suo figlio prematuro, Karura è stata in grado di infondere il suo chakra nella Sabbia di Gaara. Questo fa sì che si muova automaticamente per proteggerlo ogni volta che è in pericolo; anche da se stesso. Quando lo scudo è in pieno effetto, la sabbia di Gaara assume l'aspetto di Karura.

Curiosità

  • Il nome di Karura è scritto con tre kanji: il kanji per "aggiungere", "aumentare" (加), il kanji per "flusso", "flusso" (流) e il kanji per "garza" (羅). L'ultimo kanji è lo stesso del kanji finale nel nome di Gaara e può essere preso come abbreviazione della parola "carneficina" (修羅, shura) o della parola "Mara" (魔 羅, Mara, un demone buddista che personifica la "morte "della vita spirituale). Insieme, il nome può essere interpretato come "il demone che si aggiunge al flusso [di sabbia o di odio]".
  • Quando scritto come 迦 楼 羅, "karura" è il nome giapponese per Garuda.
  • Nei Naruto Capitolo 547 e nel Naruto Capitolo 548, il nome di Karura è scritto come 加 瑠 羅 anziché 加 流 羅. Sia 瑠 che 流 possono essere usati per scrivere la parola giapponese per lapislazzuli (瑠 璃, 琉璃, ruri), una pietra semipreziosa con un forte valore simbolico nel buddismo. Si pensa che abbia proprietà curative e rinforzanti e rappresenta Bhaiṣajyaguru, il Buddha della medicina, noto come Yakushi-nyōrai (薬 師 如 来) in Giappone.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.