FANDOM


Koji Kashin
Koji Kashin profilo
(果心居士, Kashin Koji)
Debutto
Manga Boruto: Naruto Next Generations #15
Anime Boruto: Naruto Next Generations #53
Informazioni
Sesso Gender Male Maschio
Occupazione Interno del Kara
Fedeltà Kara
Alterazioni delle Proprietà
Elementi Nature Icon Fire
Tecniche
Tecnica del Richiamo (rospi)
Rasengan
Zanmai no Shinka

Koji Kashin (果心居士, Kashin Koji) è un membro interno dell'organizzazione Kara.

Storia

Saga di Momoshiki

Nei giorni precedenti agli esami di selezione dei Chunin, Koji si infiltra nel laboratorio dello scienziato Katasuke Tono, come parte di una cospirazione con Ao per porre l'uomo sotto l'effetto di un genjutsu capace di controllare la mente. Questo, in modo da fare si che a Boruto venga consegnato il suo Kote e da permettere a Koji di ottenere informazioni per conto dell'Organizzazione Kara. [1]

Saga di Ao

Dopo che la loro organizzazione ha perso il contenitore, Koji discute la questione con gli altri membri del Kara. Immediatamente dopo il loro incontro, Koji si avvicina all'uomo anziano del loro gruppo per assassinarlo e lo schernisce per non aver notato la sua presenza. Dopo averlo trafitto con un Kunai, Koji incenerisce l'uomo.

In seguito parla con Ao su un treno e gli ordina di recuperare il contenitore che il Kara ha perso, lasciandolo con un caso pieno di informazioni e armi necessarie per portare a termine la sua missione. Dopo che Ao fallì nel suo incontro iniziale contro il Team Konohamaru per cercare il contenitore, Koji, affrontò quest'ultimo, scontento del suo operato. Mentre metteva in dubbio la determinazione di Ao nel combattere nuovamente i compagni ninja, Ao dichiarò senza mezzi termini che qualsiasi compassione era morta molto tempo prima. Contento della risposta, Koji gli ricordò la sua missione di recuperare il bersaglio e lo avvertì che i ninja della Foglia gli stavano preparando un'imboscata, e se ne andò.

Testimone della sconfitta di Ao per mano di Boruto, Koji evoca un grosso rospo per schiacciarli entrambi. Ao riesce a salvare Boruto prima di soccombere per il peso del rospo, facendo sì che Koji si chieda se quest'ultimo atto sia stato una decisione impulsiva o se Ao volesse morire per una nobile morte. Si presenta quindi a Boruto.

Descrizione

Aspetto

Koji è un uomo alto con dei lunghi capelli bianchi che tiene legati attraverso un codino. Possiede una barba bianca curata. Indossa una maschera che gli copre la parte superiore del viso. Similmente agli altri membri del Kara, indossa un mantello nero con un cappuccio.

Carattere

Sebbene sia fedele al Kara non si pone scrupoli ad uccidere un membro della sua stessa organizzazione per perseguire i propri scopi.

Abilità

Koji possiede elevate abilità furtive ed è un abile assassino. Utilizzando la sua Arte del Fuoco è in grado di incenerire facilmente un individuo. Inoltre è in grado di utilizzare la Tecnica del Richiamo per evocare un gigantesco rospo. È in grado di utilizzare il Rasengan, inoltre è un utilizzatore di Tecniche di Confinamento.

Riferimenti

  1. Boruto ep. 53
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.