Le Dieci Marionette di Chikamatsu
Dieci congegni di Chikamatsu.jpg
(十機近松の集, Jikki Chikamatsu no Shū)
Debutto
Manga Naruto #272
Anime Naruto: Shippuden #26
Tecniche Derivate
Tecnica del Marionettista
Tecnica Bianca Segreta: Raccolta dei Dieci Congegni di Chikamatsu
Gorgo Distruttivo dei Tre Tesori
Utilizzatori
Chiyo
Monzaemon Chikamatsu

La collezione delle dieci marionette di Chikamatsu (十機近松の集, Jikki Chikamatsu no Shū) viene evocata da Chiyo durante lo scontro con Sasori, e furono create da Monzaemon, il primo marionettista. Ognuna di queste ha alcune caratteristiche particolari, e alcune di queste possono effettuare dei ninjutsu. Si dice anche che Chiyo utilizzando proprio queste marionette sarebbe riuscita da sola ad espugnare un intero castello.

  • Uno: Estremamente forte e adatto al combattimento ravvicinato. Permane nelle vicinanze del marionettista, con l'intento di proteggerlo.
  • Due: Corpo estremamente duro, braccia allungabili che creano una gabbia per bloccare l'avversario, lancia bombe dalla bocca. Forte sia sulle brevi che sulle lunghe distanze.
  • Tre: Ha in bocca una sfera che contiene un enorme sigillo a forma di testa di tasso, che inchioda l'avversario e ne annulla il chakra; può inoltre annullare completamente l'evocazione del chakra in un'area circoscritta. Possiede un occhio.
  • Quattro : Forma la parte alta di una piramide insieme a Sei e Otto; con questa piramide si utilizza il Gorgo Distruttivo dei Tre Tesori, una tecnica che crea un vortice che distrugge tutto quello che sta attorno. Nella sua bocca ha il segno del "Buddha".
  • Cinque: Crea una grande lama circolare di chakra a forma di shuriken dalla testa, ed è in grado di respingere le lame avversarie. Si collega a Nove per l' attacco congiunto.
  • Sei: Forma la parte in basso a sinistra della piramide per la Sanbou Kyuukai. Nella bocca ha il simbolo del "Dharma".
  • Sette: Forma femminile, presenta due spade dalla lama larga. Adatta al combattimento ravvicinato.
  • Otto: Forma la parte in basso a destra della piramide per la Sanbou Kyuukai. Nella sua bocca ha il sengno del "Sangha".
  • Nove: La sua mano si incastra a quella di Cinque e si stacca con una catena, che usa per lanciare il compagno come arma contro l'avversario.
  • Dieci: Cinque cavi metallici perforanti che escono da altrettanti fori sulla fronte. Adatta al combattimento a distanza.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.