FANDOM


(Annullata la modifica 67235 di Foxy Girl97 (discussione))
 
Riga 1: Riga 1:
 
{{Episodio
 
{{Episodio
  +
|ref= <ref>Titolo doppiaggio italiano</ref>
 
|Serie= Naruto: Shippuden
 
|Serie= Naruto: Shippuden
 
|Nome= Incontro con il destino
 
|Nome= Incontro con il destino
Riga 17: Riga 18:
   
 
== Trama ==
 
== Trama ==
Lo scontro fra il [[Team Gai]] e [[Kisame]] ha inizio. Nel frattempo, [[Kakashi]] spiega a [[Naruto]], [[Sakura]] e [[Chiyo]] il pericolo dello [[Sharingan Ipnotico]] di [[Itachi]] ed alcuni suoi punti deboli. Il Team Gai viene rapidamente sottomesso da Kisame e Gai si ritrova a combatterlo da solo. Kakashi guida l'attacco e si lancia, per primo, contro Itachi. Naruto segue Kakashi eliminando una copia di Itachi, ma si ferma in quanto i suoi compagni svaniscono lasciandolo da solo contro tre Itachi.
+
Mentre [[Shukaku]] sta venendo estratto da [[Gaara]], il [[Team Kakashi]] e il [[Team Gai]] vengono sfidati rispettivamente da [[Itachi Uchiha|Itachi]] e [[Kisame Hoshigaki|Kisame]]. Kisame passa subito all'attacco utilizzando l'[[Onda di Schiuma Feroce]], avendo il terreno in cui si trovano a suo vantaggio; inoltre, il Team Gai non riesce a colpire nemmeno una volta Kisame poiché il ninja blocca ogni attacco con la [[Pelle di Squalo]], la sua spada. Nonostante il combattimento, [[Gai Maito|Gai]] continua a non ricordare Kisame e decide di iniziare ad attaccare da distanza ravvicinata, mentre [[Rock Lee]] colpisce l'avversario da dietro utilizzando la [[Raffica Ascendente della Foglia]], riuscendo a far perdere la presa a Kisame sulla Pelle di Squalo. [[Neji Hyuga|Neji]] poi colpisce Kisame con il [[Palmo d'Aria]], facendo volare indietro il ninja, e [[Tenten]], per finire, gli lancia una [[Sfera Esplosiva]]. Kisame riesce ad assorbire l'impatto e a bloccare il colpo con la spada, ma finisce sott'acqua e, quando risale, esprime la sua irritazione ad avere a che fare con Gai, il quale continua a non ricordarsi del precedente combattimento con l'avversario e, addirittura, gli chiede se la spada che sta utilizzando sia sua o meno, irritando anche Neji. Gai corre verso Kisame e utilizza la sua [[Azione Dinamica]], riuscendo a rubare la Pelle di Squalo, e ordina ai tre ragazzi di attaccare il ninja, credendolo vulnerabile. Kisame utilizza la [[Tecnica della Moltiplicazione Acquatica del Corpo]] per creare tre cloni d'acqua che intrappolano Neji, Rock Lee e Tenten con la [[Tecnica della Prigione Acquatica]]. Gai corre incontro a Kisame con la Pelle di Squalo in pugno per liberare i suoi studenti, ma l'elsa della spada ferisce la mano di Gai, facendogli lasciare la spada e tornano da Kisame.
  +
  +
Nella radura, Itachi saluta [[Naruto Uzumaki|Naruto]] e [[Kakashi Hatake|Kakashi]], mentre Kakashi dice alla [[Squadra di salvataggio del Kazekage|squadra]] di non guardare l'avversario negli occhi poiché utilizza delle [[Arti Illusorie]] grazie alla sua [[Arti Oculari|Arte Oculare]], lo [[Sharingan]]. [[Chiyo]] dice di aver sentito parlare di Itachi, poiché è il ninja che ha massacrato il suo intero [[Clan Uchiha|clan]]. Detto ciò, Chiyo aggiunge che da giovane aveva sfidato un Uchiha e aveva un piano per contrastare lo Sharingan, ma Kakashi le dice che il suo piano non funzionerà poiché Itachi possiede lo [[Sharingan Ipnotico]]. Il ninja ricorda l'ultima volta in cui aveva sfidato Itachi, durante la quale l'avversario aveva utilizzato su di lui lo [[Tsukuyomi]], che aveva sottoposto Kakashi a tre giorni di torture e ad una settimana di coma. Itachi è sorpreso che Kakashi abbia scoperto quelle cose solo durante la loro ultima battaglia e il ninja della [[Villaggio della Foglia|Foglia]] aggiunge che l'utilizzo dello Sharingan Ipnotico comporta un costo: la perdita graduale della vista dell'utilizzatore. Itachi elogia Kakashi per aver scoperto tutte queste cose sullo Sharingan Ipnotico e il ninja della Foglia gli risponde chiedendogli quanto sono danneggiati i suoi occhi, alzando il [[Coprifronte|coprifronte]] e rivelando il suo Sharingan. Itachi è sbalordito e, a causa di tutto il sapere di Kakashi sullo Sharingan Ipnotico, si chiede se lo possiede anche lui. Kakashi dice alla squadra che per combattere contro Itachi devono anticipare le sue mosse guardando il suo corpo invece che i suoi occhi, ma Itachi riesce ad utilizzare l'[[Illusione Demoniaca: Spezza - Amicizie]] con il suo anello, colpendo Naruto. Kakashi corre verso Itachi, ma Itachi lo ferma e attacca Naruto utilizzando la [[Tecnica della Moltiplicazione Superiore del Corpo]]. Naruto colpisce il clone con il [[Rasengan]] e vede Kakashi, [[Sakura Haruno|Sakura]] e Chiyo stesi a terra e feriti. Tutti e tre si trasformano in cloni di Itachi e Naruto si chiede cosa stia succedendo.
  +
  +
== Riferimenti ==
  +
<references/>[[en:A Meeting With Destiny]]

Revisione corrente delle 18:44, ago 14, 2019

Incontro con il destino [1]
Shippuden episodio 13
(因縁あいまみえる, Innen Aimamieru)
Informazioni
Episodio Naruto: Shippuden #13
Saga Saga del salvataggio del Kazekage
Precedente "La determinazione di Chiyo"
Successivo "La maturità di Naruto"
Manga Capitoli 256, 257:
"Coloro che ostacolano l'avanzata!"
"L'esperienza di Kakashi"
Trasmissione
Giappone 10 maggio 2007
Italia 23 dicembre 2008
Tecniche Introdotte
Azione Dinamica
Palmo d'Aria
Illusione Demoniaca: Spezza - Amicizie
Raffica Ascendente della Foglia
Onda di Schiuma Feroce
Armi Introdotte
Sfera Esplosiva

Incontro con il destino (因縁あいまみえる, Innen Aimamieru) è l'episodio 13 della serie Naruto: Shippuden.

Trama Modifica

Mentre Shukaku sta venendo estratto da Gaara, il Team Kakashi e il Team Gai vengono sfidati rispettivamente da Itachi e Kisame. Kisame passa subito all'attacco utilizzando l'Onda di Schiuma Feroce, avendo il terreno in cui si trovano a suo vantaggio; inoltre, il Team Gai non riesce a colpire nemmeno una volta Kisame poiché il ninja blocca ogni attacco con la Pelle di Squalo, la sua spada. Nonostante il combattimento, Gai continua a non ricordare Kisame e decide di iniziare ad attaccare da distanza ravvicinata, mentre Rock Lee colpisce l'avversario da dietro utilizzando la Raffica Ascendente della Foglia, riuscendo a far perdere la presa a Kisame sulla Pelle di Squalo. Neji poi colpisce Kisame con il Palmo d'Aria, facendo volare indietro il ninja, e Tenten, per finire, gli lancia una Sfera Esplosiva. Kisame riesce ad assorbire l'impatto e a bloccare il colpo con la spada, ma finisce sott'acqua e, quando risale, esprime la sua irritazione ad avere a che fare con Gai, il quale continua a non ricordarsi del precedente combattimento con l'avversario e, addirittura, gli chiede se la spada che sta utilizzando sia sua o meno, irritando anche Neji. Gai corre verso Kisame e utilizza la sua Azione Dinamica, riuscendo a rubare la Pelle di Squalo, e ordina ai tre ragazzi di attaccare il ninja, credendolo vulnerabile. Kisame utilizza la Tecnica della Moltiplicazione Acquatica del Corpo per creare tre cloni d'acqua che intrappolano Neji, Rock Lee e Tenten con la Tecnica della Prigione Acquatica. Gai corre incontro a Kisame con la Pelle di Squalo in pugno per liberare i suoi studenti, ma l'elsa della spada ferisce la mano di Gai, facendogli lasciare la spada e tornano da Kisame.

Nella radura, Itachi saluta Naruto e Kakashi, mentre Kakashi dice alla squadra di non guardare l'avversario negli occhi poiché utilizza delle Arti Illusorie grazie alla sua Arte Oculare, lo Sharingan. Chiyo dice di aver sentito parlare di Itachi, poiché è il ninja che ha massacrato il suo intero clan. Detto ciò, Chiyo aggiunge che da giovane aveva sfidato un Uchiha e aveva un piano per contrastare lo Sharingan, ma Kakashi le dice che il suo piano non funzionerà poiché Itachi possiede lo Sharingan Ipnotico. Il ninja ricorda l'ultima volta in cui aveva sfidato Itachi, durante la quale l'avversario aveva utilizzato su di lui lo Tsukuyomi, che aveva sottoposto Kakashi a tre giorni di torture e ad una settimana di coma. Itachi è sorpreso che Kakashi abbia scoperto quelle cose solo durante la loro ultima battaglia e il ninja della Foglia aggiunge che l'utilizzo dello Sharingan Ipnotico comporta un costo: la perdita graduale della vista dell'utilizzatore. Itachi elogia Kakashi per aver scoperto tutte queste cose sullo Sharingan Ipnotico e il ninja della Foglia gli risponde chiedendogli quanto sono danneggiati i suoi occhi, alzando il coprifronte e rivelando il suo Sharingan. Itachi è sbalordito e, a causa di tutto il sapere di Kakashi sullo Sharingan Ipnotico, si chiede se lo possiede anche lui. Kakashi dice alla squadra che per combattere contro Itachi devono anticipare le sue mosse guardando il suo corpo invece che i suoi occhi, ma Itachi riesce ad utilizzare l'Illusione Demoniaca: Spezza - Amicizie con il suo anello, colpendo Naruto. Kakashi corre verso Itachi, ma Itachi lo ferma e attacca Naruto utilizzando la Tecnica della Moltiplicazione Superiore del Corpo. Naruto colpisce il clone con il Rasengan e vede Kakashi, Sakura e Chiyo stesi a terra e feriti. Tutti e tre si trasformano in cloni di Itachi e Naruto si chiede cosa stia succedendo.

Riferimenti Modifica

  1. Titolo doppiaggio italiano
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.