NarutoPedia
Advertisement
Il nido della serpe velenosa [1]
Shippuden episodio 47.png
(潜入!毒蛇の巣窟, Sennyū! Dokuhebi no Ajito)
Informazioni
Episodio Naruto: Shippuden #47
Saga Saga della riunione tanto attesa
Precedente "La pagina incompleta"
Successivo "Legami"
Manga Capitoli 301, 302:
"Sai e Sasuke!"
"L'intrusione!"
Trasmissione
Giappone 14 febbraio 2008
Italia 25 marzo 2009
Personaggi Introdotti
Kage
Tecniche Introdotte
Intimidazione Sharingan
Arte della Terra: Tecnica del Tunnel
Trasmissione Lignea
Nascita Boschiva
Armi Introdotte
Libro Bingo

Il nido della serpe velenosa (潜入!毒蛇の巣窟, Sennyū! Dokuhebi no Ajito) è l'episodio 47 della serie Naruto: Shippuden.

Trama

Al covo di Orochimaru, Sai si trova finalmente faccia a faccia con Sasuke, l'uomo che Naruto e Sakura stanno cercando. Sasuke è impaziente perché sta aspettando che Orochimaru gli insegni una nuova tecnica. Quando Sai cerca di presentarsi al ragazzo, Sasuke utilizza il suo Sharingan per utilizzare l'Intimidazione Sharingan contro Sai, che riempie di paura Sai, nonostante il ragazzo non provi solitamente emozioni, e lo fa inginocchiare a terra. Sai si ricompone e dice a Sasuke che dev'essere colui che Naruto sta cercando. Il nome di Naruto risveglia l'interesse di Sasuke, ma il ragazzo dice solamente che gli pare famigliare, e Sai continua dicendo che Sakura gli ha confidato che Naruto lo vede come un fratello, ma Sasuke che ha solo un fratello, Itachi, che è colui che vuole uccidere. Detto ciò, Sasuke scompare e Orochimaru se ne va, lasciando Sai nelle mani di Kabuto. Prima di andarsene, Orochimaru consegna a Kabuto la busta di Danzo e gli dice di preparare un Libro Bingo. Kabuto apre la busta e, con sua sorpresa, scopre che il contenuto è una lista di tutti gli ANBU sotto il comando dell'Hokage, inclusi quelli assegnati al Plotone di Guardia dell'Hokage.

All'esterno, Yamato, Sakura e Naruto si incontrano con il clone di legno di Yamato, che dice loro che il covo di Orochimaru è proprio dietro una delle rocce. Yamato riassorbe il proprio clone e dà al resto del team ciò che rimane di esso, cioè semi di trasmissione, che i ragazzi ingoiano. Yamato dice loro di averne messo uno nel cibo di Sai e uno nei suoi vestiti, spiegando che abbia fatto il clone a rintracciarlo. Yamato utilizza l'Arte della Terra: Tecnica del Tunnel per creare un grande buco nel terreno in modo che possano introdursi nel covo senza essere visti. Mentre Naruto si prepara a saltare, pensa che finalmente riuscirà a riunirsi a Sasuke.

Il team Kakashi raggiunge un muro e Naruto suggerisce di distruggerlo con un Rasengan, ma Sakura gli ricorda che facendo così avrebbe avvisato Orochimaru della loro presenza. Yamato utilizza la sua Arte del Legno per trasformare una delle sue dita in un piccolo trapano che utilizza per aprire un varco nel muro e permettere al team di infiltrarsi nel covo. Yamato avvisa i due ragazzi di limitare il loro utilizzo del chakra per evitare di essere individuati.

Kabuto porta Sai alla sua stanza, dicendogli di stare in silenzio, e lo chiude dentro, non fidandosi di lui in quanto membro della Radice. Dopo aver ispezionato la stanza per cercare segni di sorveglianza, Sai tira fuori due rotoli e fa comparire un libro Bingo. Kabuto si ricorda del compito datogli da Orochimaru e, realizzando di aver lasciato la busta nella stanza di Sai, decide di tornare indietro. Kabuto inizia a camminare verso la stanza di Sai, ignaro del fatto che i membri del team Kakashi stanno correndo lungo il corridoio adiacente anch'essi in cerca di Sai. Nella sua stanza, Sai inizia a leggere attentamente il contenuto del libro e si immobilizza quando sente che la sua porta viene sbloccata.

Riferimenti

  1. Titolo doppiaggio italiano
Advertisement