FANDOM


Precarietà [1]
Shippuden episodio 60
(有為転変, Uitenpen)
Informazioni
Episodio Naruto: Shippuden #60
Saga Saga dei dodici ninja guardiani
Precedente "Un nuovo nemico"
Successivo "Contatto"
Trasmissione
Giappone 22 maggio 2008
Italia 8 ottobre 2009
Tecniche Introdotte
Tecnica di Alterazione del Terreno
Arte della Terra: Bara di Roccia
Arte della Terra: Pressa Litica
Arte della Terra: Lancia di Roccia
Sigillo del Dito Incisore
Arte del Fulmine: Scossa Elettrica
Arte dell'Acqua: Bocca del Male

Precarietà (有為転変, Uitenpen) è l'episodio 60 della serie Naruto: Shippuden.

Trama

Al Villaggio della Foglia, Shizune avvisa Tsunade che hanno ricevuto una lettera dal Tempio del Fuoco, che afferma che il team Kakashi è caduto in un'imboscata. Altrove nel villaggio, Danzo è consapevole dell'ANBU che lo controlla e che riferisce direttamente all'Hokage.

Vicino al Tempio del Fuoco, Fudo, con la sua Armatura di Roccia, sembra invincibile perché riesce ad evitare tutti gli attacchi di Yamato con l'Arte del Legno e tutti ikunai equipaggiati con carte bomba. Fudo utilizza la tecnica Arte della Terra: Bara di Roccia e apparentemente seppellisce Yamato. Elogiando Yamato per la sua forza, Fudo marchia con il Sigillo del Dito Incisore la tomba con il simbolo della Foglia prima di andarsene, ignaro che Yamato ha utilizzato la sua Arte della Terra per fondersi con la bara. Yamato fugge e inizia a chiedersi se l'imboscata è solamente per attaccare uno di loro, chiedendosi se Danzo è colui che l'ha organizzata.

Sai, sfidato da Fuen, si rifiuta di combattere su un terreno disegnato dal nemico e fugge sul suo uccello gigante di inchiostro. Ignaro che Fuen gli abbia messo addosso un dispositivo di localizzazione, il suo tentativo di uscire dal labirinto viene fermato dal Rotolo di Alterazione del Terreno di Fuen, che la informa della posizione di Sai in ogni momento, permettendole di utilizzare la sua Tecnica di Alterazione del Terreno per piazzare delle trappole che quasi uccidono il ragazzo. Non volendo giocare con la sua preda troppo a lungo, Fuen decide di finirlo con l'Arte della Terra: Lancia di Roccia, con cui trapassa Sai, ma lui usa una variante con l'inchiostro della Tecnica della Sostituzione del Corpo per riapparire alle sue spalle, abbandonando il chip trasmittente. Usando la Tecnica dell'Ultra Illustrazione Animale, Sai crea tre bestie che manda contro Fuen, ma lei le sconfigge facilmente con la lancia di roccia, ma Sai utilizza questa occasione per fuggire.

Naruto viene sfidato da Fuka, che si offre di baciarlo sia alla francese che nel modo tradizionale, ma Naruto si rifiuta di baciare quella che lui ritiene una ragazza facile. Quando la ragazza gli chiede se ha mai baciato qualcuno, Naruto protesta veementemente che ha baciato qualcuno, sebbene ammetta che è stato un ragazzo, ricordando il suo primo e unico bacio con Sasuke. Fuka lecca la guancia di Naruto e, dopo aver scoperto che possiede un chakra affine al Vento, che afferma essere raro, dice di volerlo aggiungere alla sua collezione. La donna bacia Naruto nel tentativo di voler risucchiare il suo chakra, ma Naruto scompare, rivelando di essere un clone. Naruto crea altri cloni e loda le labbra morbide di Fuka, ma dice che non riuscirà a baciarlo nuovamente, ma utilizzando la sua Tecnica della Pioggia di Fuoco la ragazza riesce a sconfiggere tutti i cloni in una volta sola. Quando Naruto ne crea ancora, la ragazza utilizza l'Arte dell'Acqua: Bocca del Male per ingoiarli tutti e farli scomparire. Con nessun clone rimasto, Naruto è esposto, trascinato dalla corrente mentre si meraviglia del fatto che Fuka possieda due nature del chakra. Fuka risponde alla sua meraviglia utilizzando l'Arte del Fulmine: Scossa Elettrica, per mandare attraverso l'acqua una potente scarica di elettricità. Prima di essere elettrizzato, Naruto è scioccato dal fatto che Fuka possieda non una o due, ma ben tre nature di chakra.

Fudo e Fuen si incontrano in cima al labirinto e l'uomo afferma orgoglioso di aver ucciso il proprio avversario, mentre la donna dice che lei non può dire la stessa cosa e che deve ammettere che il suo sfidante era più forte di quanto lei si aspettasse. Dentro il labirinto, Sakura, che è stata abbandonata da Sora, viene attaccata da un ragno gigante, ma viene salvata da Sai che utilizza il suo inchiostro per accecare il ragno, il quale risponde sparando il suo veleno, colpendo e avvelenando Sai. Il ragazzo chiede a Sakura se è rimasta colpita per come si è comportato e, tirando fuori un libro sullo spirito di sacrificio, ne legge un brano che afferma che uno dei modi migliori per colpire le persone è il dare la propria vita per loro e che ciò funziona particolarmente bene con le donne. Sakura si irrita, mentre Sai si chiede se questa sua scelta farà oscillare la freddezza di Naruto nei suoi confronti. Sakura punge Sai con una siringa contenente un antidoto e il ragazzo strilla per il dolore. Nel frattempo, Sora riesce a raggiungere colui che ha organizzato tutto, che gli dice che lo stava aspettando.

Riferimenti

  1. Titolo doppiaggio italiano
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+