La furia di Sasuke [1]
Naruto episodio 84.png
(唸れ千鳥 吠えろサスケ!, Unare Chidori, Hoero Sasuke!)
Informazioni
Episodio Naruto #84
Saga La ricerca di Tsunade
Precedente "Jiraiya e Naruto"
Successivo "Questione tra fratelli"
Manga Capitoli 145, 146:
"La memoria della disperazione"
"Insieme nell'odio!"
Trasmissione
Giappone 19 Maggio 2004
Italia 5 Gennaio 2007
Personaggi Introdotti
Fugaku Uchiha
Mikoto Uchiha
Teyaki Uchiha
Uruchi Uchiha

La furia di Sasuke (唸れ千鳥 吠えろサスケ!, Unare Chidori, Hoero Sasuke!) è l'episodio 84 della serie originale Naruto.

Trama

Quando Naruto apre la porta e si trova faccia a faccia con Itachi, realizza che è molto simile a Sasuke e che anche lui ha lo Sharingan. Nel frattempo, Sasuke sta correndo per la strada, cercando disperatamente Itachi e meentre pensa ripensa al suo passato. Quando era piccolo, Sasuke aveva sempre cercato di essere come Itachi. Una mattina aveva chiesto ad Itachi di aiutarlo con l'allenamento con gli Shuriken, solo per sentirsi rifiutato. Sasuke poi chiese a suo padre Fugaku come mai Itachi non avesse mai tempo per lui, per sentirsi rispondere che il figlio era chiuso e distante e nemmeno lui conosceva suo figlio così bene. Poi sua madre Mikoto gli diede il pranzo e Sasuke si diresse all'Accademia Ninja. Lungo la strada incontrò suo zio, Uruchi, che gli disse che alla sua età suo fratello aveva già risvegliato lo Sharingan ed era già diventato un Genin. Sasuke si era già abbattuto, ma sua zia Teyaki gli assicurò che sarebbe diventato un grande ninja come suo fratello, perché era un Uchiha. Dopo la scuola, Sasuke si affrettò verso casa perché il sole era già tramontato e notò i corpi dei suoi famigliari disseminati lungo le strade, con sangue, Shuriken e Kunai sui muri e sulle porte. Spaventato, Sasuke corse verso casa trovando i suoi genitori morti. Realizzando che il colpevole era Itachi, Sasuke si chiese come mai avesse trucidato tutto il loro clan. Itachi affermò che aveva ucciso tutti per testare la propria forza, al che Sasuke corse fuori di casa supplicando che lo lasciasse in vita. Itachi gli rispose che non valeva nemmeno la pena ucciderlo e che avrebbe dovuto vivere il resto della sua vita provando odio e vendetta nei suoi confronti.

Tornando al presente, mentre Kisame e Itachi pensano a come è meglio trasportare Naruto, Sasuke arriva. Kisame è scioccato vedendo Sasuke, sia perché è molto simile ad Itachi sia perché anche lui possiede lo Sharingan. Itachi gli dice che Sasuke è il suo fratello minore, cosa che Kisame trova divertente perché credeva che Itachi avesse ucciso tutto il Clan Uchiha. Sasuke gli dice che aveva vissuto tutta la sua vita con l'odio nel cuore e come unico obiettivo di uccidere Itachi. Sasuke poi corre contro il fratello utilizzando il Mille Falchi. Non volendo combattere, Itachi blocca facilmente l'attacco. Per cercare di aiutare Sasuke, Naruto usa il Chakra della Volpe a Nove Code per cercare di evocare un rospo con la Tecnica del Richiamo, ma Kisame utilizza la sua spada Pelle di Squalo per assorbire e divorare il chakra. Mentre Kisame si prepara ad attaccare Naruto, arriva un rospo a bloccare l'attacco, seguito da Jiraiya.

Riferimenti

<references>

  1. Titolo doppiaggio italiano
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.