FANDOM


m (Elpeppo87 ha spostato la pagina Rin a Rin Nohara)

Revisione delle 10:15, ott 26, 2012

Template:Infobox Personaggio

Rin Nohara (のはら リン, Nohara Rin) era un Chunin di Konohagakure, un Ninja Medico ed un membro del Team Minato.

Storia

Antefatti

Il giorni della Cerimonia d'entrata all'Accademia, Rin era presente quando, a cerimonia ormai conclusa, arriva un ritardatario Obito ma tuttavia consegna al giovane il suo attestato. Durante l'Esame di Selezione dei Chunin, Rin e Kakashi attendono Obito, ovviamente in ritardo, all'entrata della Foresta della Morte. Una volta entrati, sono costretti ad affrontare il Team composto da Gai, Ebisu e Genma e Rin è sorpresa nel vedere Obito attaccare gli avversari ma il giovane viene steso da un calcio di Gui. In seguito Rin cura le ferite di Obito e lui gli rivela il suo orgoglio per il clan cui appartiene ed il sogno di diventare Hokage. Durante l'incontro di Kakashi e Gui, Rin è sugli spalti ad osservare il combattimento. Quando Kakashi è promosso Jonin, Rin organizza una festa segreta per la promozione.

Terza Guerra Mondiale Ninja

Durante la Terza Guerra Mondiale Ninja, a Kakashi, appena promosso Jonin, viene assegnata la guida del Team Minato per una missione segreta: distruggere il ponte di Kannabi, che i ninja di Iwagakure usano per invadere la Terra del Fuoco. Durante la missione, Rin viene catturata da Taiseki mentre Kakko la interroga per estorcerle informazioni ed usarla come mezzo di scambio per un ricatto verso Konoha. Viene in seguito salvata da Kakashi ed Obito, ma durante la fuga, per proteggere Kakashi, Obito rimane intrappolato sotto un enorme masso. Prima di morire però, Obito chiede a Rin di trapiantare il suo Sharingan nell'occhio sinistro di Kakashi perso durante il combattimento. Appena dopo il trapianto Obito percepisce i rinforzi nemici e fa promettere a Kakashi di proteggere Rin prima che altri massi lo ricoprano. Minato arriva giusto in tempo per salvare i due allievi e sconfiggere i ninja di Iwa. Dopo il recupero di Kakashi il Team ha successo nel distruggere il ponte.

Tempo dopo gli eventi del ponte di Kannabi, Rin è mandata in missione con Kakashi dove vengono circondati ed intrappolati da una squadra di ANBU di Kirigakure. Questo evento finisce con Kakashi che trafigge al petto Rin con il suo Chidori ed i nemici sono inspiegabilmente interessati al corpo della giovane ninja e fanno di tutto per impossessarsene. Tuttavia lo squadrone viene fermato e sterminato da Obito, arrivato a soccorrere i due, che ha risvegliato lo Sharingan Ipnotico, insieme a Kakashi, dopo aver assistito alla morte di Rin.

Dopo la sua morte, Kakashi fa spesso visita alla tomba di Rin e spesso le rivela informazioni top-secret, come l'imminente nascita di Naruto, osservato da lontano da Obito tornato al villaggio.

Eredità

La morte di Rin è una dei tasselli della storia piu importanti, non solo ha permesso ad Obito e Kakashi di risvegliare il potere dello Sharingan Ipnotico, facendo di loro due dei piu potenti e temuti ninja della storia, ma ha anche causato la nascita di Tobi alter ego di Obito e la sua partecipazione al Piano Occhio di Luna di Madara Uchiha. Se Rin non fosse esistita la storia di Naruto come la si conosce oggi non sarebbe la stessa ma bensi molto diversa.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.