FANDOM


Sigillo Quadrangolare[1]
Four Symbols Seal
(四象封印, Shishō Fūin)
Debutto
Manga Naruto #1
Anime Naruto #1
Film Naruto: La via dei ninja
Videogioco Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3
Informazioni
Classificazione Tecnica di Confinamento
Classe Supplementare
Raggio Corto
Tecniche Correlate
Sigillo Ottagonale
Utilizzatori
Kushina Uzumaki
Minato Namikaze
Orochimaru (solo anime)

Il Sigillo Quadrangolare (四象封印, Shishō Fūin) è una Tecnica di Confinamento usata dal clan Uzumaki del Villaggio del Mulinello,[2] ideata per sigillare qualsiasi entità vivente in un corpo umano o in un oggetto. Viene usata specialmente per contrastare e confinare un nemico incredibilmente pericoloso o potente, e per questo richiede grande abilità da parte dell'utilizzatore.

Quando due Sigilli Quadrangolari vengono usati insieme, generano un Sigillo Ottagonale. Minato Namikaze, quando sigillò Kurama in Naruto, decise di lasciare un'apertura nello spazio in cui i due sigilli si incontravano, permettendo così al chakra di Kurama di mescolarsi con quello di Naruto. Minato aveva inoltre lasciato la "chiave" del sigillo a Gerotora, strumento che poteva essere utilizzato per manipolare la tecnica.

Il sigillo appare anche sullo stomaco di chi usa il Sigillo del Diavolo, come è successo a Hiruzen Sarutobi dopo aver sigillato nel Dio della Morte le braccia di Orochimaru.[3][4]

Curiosità

Note

  1. Rin no Sho, pag.190
  2. Naruto, cap.500, pag.3
  3. Naruto, cap.123, pag.13
  4. Naruto, cap.504, pag.6
  5. Naruto: Shippuden, ep.376
  6. Naruto, cap.500, pag.8