FANDOM


Spada Raijin
Thunder God Sword
(雷神の剣­, Raijin no Ken)
Debutto
Anime Naruto #105
Videogioco Naruto: Path of the Ninja 2
Utilizzatori
Tobirama Senju
Aoi Rokusho

Questa spada era di proprietà di Tobirama Senju. Fu rubato a Konoha da Idate Morino perché Aoi Rokusho gli disse che sarebbe potuto diventare un Chunin se fosse riuscito a ottenere la spada. Aoi poi ha preso la spada per se stesso fino a quando non è stato distrutto dagli sforzi combinati del Team 7.

La lama brillava di un giallo brillante e apparentemente era infusa di pura energia elettrica, da qui il suo nome. La lama era insolita in quanto, sebbene sembrasse rientrare o emanare dall'impugnatura o croce come una spada laser (e produrre lo stesso suono), era apparentemente solida e soggetta a stress e frantumazione quando veniva applicata una forza sufficiente. Le forze richieste erano straordinarie, tuttavia, poiché una debolezza nella lama doveva essere creata prima con un attacco prolungato dal Chidori di Sasuke Uchiha, un attacco estremamente potente basato sul fulmine stesso, e poi per spezzare la spada che doveva essere colpito con il Rasengan di Naruto Uzumaki nel punto debole esatto che è stato creato. Prima di allora la spada poteva facilmente tagliare sia Chidori che Rasengan senza danno.

È, tuttavia, estremamente prezioso dal punto di vista del combattimento, poiché Aoi sosteneva che il difensore della lama era essenzialmente invincibile. Tuttavia, se uno si affida troppo alla spada, è stato dimostrato che con abilità e lavoro di squadra, un Jonin che maneggia la spada può ancora essere sconfitto da un paio di Genin, anche se stavano usando tecniche di rango A. D'altra parte, è anche possibile che Aoi non fosse il vero proprietario della lama e che non avesse avuto alcun addestramento formale sul suo utilizzo, semplicemente non sapeva come usare l'arma al massimo delle sue potenzialità.

La stessa spada aveva molti usi che implicavano la sua capacità di manipolare il fulmine. Essendo fatto di fulmini concentrati, una volta stabilito il contatto con il nemico, avrebbe dato loro un forte shock elettrico capace di renderli incapaci in seguito. La spada era in grado di produrre anelli elettrici di energia in grado di sospendere il nemico a mezz'aria mentre li scuoteva continuamente. Il possessore della lama può usare questo per lanciare il nemico a una buona distanza. In modo difensivo, la lama può incanalare le sue proprietà elettriche a mezz'aria per bloccare gli attacchi in arrivo. Come mostrato nella lotta di Aoi con Naruto Uzumaki e Sasuke Uchiha, la lama ha dimostrato di non essere in grado di tagliare facilmente qualsiasi oggetto solido, ma anche attraverso sostanze a base di chakra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.